Notizie in Controluce

AFFACCETE NUNZIATA AL TEATRO DI ROCCA DI PAPA

 Ultime Notizie

AFFACCETE NUNZIATA AL TEATRO DI ROCCA DI PAPA

AFFACCETE NUNZIATA AL TEATRO DI ROCCA DI PAPA
novembre 09
03:15 2017

Una Roma d’inizio estate, proprio in una notte magica come quella di San Giovanni, quando le streghe si dice volino nel cielo dirette a Benevento, sarà lo scenario della prossima commedia che sabato e domenica 11 e 12 novembre verrà rappresentata nel nostro Teatro di Rocca di Papa.

Siamo nel 1893, in una Roma di fine secolo quando ancora le belle tradizioni del passato erano vive nel cuore dei romani: si parlerà d’amore – in dialetto romanesco –   in un intreccio di varie storie  che saranno animate da suggestive coreografie,  danze e belle canzoni romane de ‘na vorta.

Un cast di ventiquattro attori che faranno vivere al pubblico scene di vita quotidiana fatta di litigate e battibecchi, gelosie, duelli, tenerezza e la bella Nunziata dagli occhi ridarelli incarna oltre l’amore, anche la speranza, la giovinezza, l’allegria e illumina una notte troppo buia e lunga senza la sua presenza. Tra i brani più famosi che saranno interpretati durante i due atti, Le Streghe,  che vinse il primo festival della canzone romana nel 1891, cantata da Fregoli e molte altri come Lungotevere, Alla Renella, Cento campane, Te possino da’ tante cortellate, Bella quanno te fece mamma tua… canzoni che sono  pura poesia e  che fanno rivivere atmosfere, affetti ed emozioni di un passato ormai scomparso.

Scritto e diretto dalla simpaticissima Anna Baldoni – anch’essa coinvolta in una trascinante interpretazione de la madre de Giggi er bullo –  la commedia promette due atti di divertita visione e un coinvolgimento nelle passioni che una volta erano il sale dell’esistenza dei romani. Bei tempi andati nei quali, magari si rischiava la coltellata o la rissa, si beveva nell’osteria giocando a morra, si cantavano fiori e si faceva satira con le pasquinate,  ma l’esistenza era sottolineata da una condivisione collettiva di vita vissuta e sentimenti che accomunavano in un unico afflato le persone pronte col botta e risposta, a sfoderare tutta l’ironia e il sarcasmo per fronteggiare insieme le difficoltà della vita.

Da non perdere!

 

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930