Notizie in Controluce

Alberature: “Montanari condivida il piano di monitoraggio con i municipi”

 Ultime Notizie
  • La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi Anche l’associazione “Vivere Impresa No Profit” di Albano Laziale parteciperà al convegno “La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi”,...
  • Conclusa la III edizione del festival molisano Conclusa la III edizione del festival molisano diretto da Alice Pasquini. Crescono a grandi numeri l’affluenza dei visitatori e le potenzialità di rilancio turistico ed economico del territorio Un’affluenza di...
  • Cerimonia nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma Roma, 12 giugno 2018 – Saranno uomini della cultura, dello spettacolo, delle istituzioni e della letteratura a ricevere, questa sera, nell’Aula Magna del rettorato della Sapienza Università di Roma, i...
  • CREDERE NEL PROPRIO FUTURO: TENACIA E IMPEGNO PREMIANO…   Un’adolescente piena di sogni e di sorrisi: già da bambina amava volare con la fantasia, s’impegnava seriamente sia sui banchi di scuola – ora liceale del Linguistico Joyce –...
  • VELLETRI – MUSEO “ GIGI e LUCIA MAGNI” Con il sostegno della famiglia Magni – dell’ Associazione Luigi e Lucia Magni – della famiglia De Angelis – dell’ Associazione Nazionale Costumisti e Scenografi – della compagnia del Teatro...
  • Matera, da vergogna a gloria Matera, da vergogna a gloria: la città di pietra diventa un acquerello sulle foto di Federico Scarchilli Nel suo ultimo progetto fotografico Federico Scarchilli trasforma Matera in un’opera a metà...

Alberature: “Montanari condivida il piano di monitoraggio con i municipi”

settembre 18
20:24 2017

 

 

ROMA – “Fuori le carte. L’Assessore all’Ambiente di Roma Capitale ci faccia vedere il piano di monitoraggio su quegli 80mila alberi ad alto fusto che ha annunciato a luglio scorso. È sconcertante la superficialità politica e la percezione di mancata sicurezza che questa Amministrazione riesce a restituire ai Municipi e ai cittadini. Solo ieri sono caduti su via Cassia e viale Mazzini alberi di dimensioni tali da mettere seriamente a rischio l’incolumità pubblica ed è da questa Estate che chiediamo trasparenza. A Roma si è perso il senso delle Istituzioni e il rispetto nei confronti dei suoi abitanti. Si usano i social, invece di usare la politica e la collaborazione istituzionale. A rimetterci sono i cittadini, termine tanto abusato in campagna elettorale quanto dimenticato oggi. Alle due persone che ieri si sono viste crollare addosso un albero va tutta la mia solidarietà, nella speranza che l’Assessore si faccia aiutare dai Municipi, renda pubblico il piano annunciato e metta tutti nelle condizioni di conoscere le azioni messe in campo a tutela di tutti. Questo ovviamente se non si ha la folle idea di governare Roma solo dal Campidoglio. Ricordiamo che non fu un metodo efficace per chiunque ci ha provato”.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930