Notizie in Controluce

Arte, a Lucca 2 mostre da non perdere

 Ultime Notizie

Arte, a Lucca 2 mostre da non perdere

Arte, a Lucca 2 mostre da non perdere
settembre 04
13:17 2017

Lucca, 5 settembre 2017 – A Lucca questo settembre ci saranno ben 2 importanti mostre da non perdere. Tra Cinquecento e arte contemporanea la città infatti porterà in scena 2 capolavori assoluti.
All’interno della Chiesa di San Franceschetto sarà possibile vedere uno spettacolare “Pontormo” del tutto “rinnovato”, ovvero un Pontormo in 3D.
Il ritratto di giovinetto di Pontormo è di certo una delle opere pittoriche più rilevanti conservate a Lucca, ‘immagine simbolo’ del Museo di Palazzo Mansi, conosciuto in tutto il mondo e in più occasioni esposto in mostre nazionali e internazionali.
Intorno alla leggera aura di mistero, legata per lo più all’identità del ragazzo effigiato, è stato costruito un video-racconto, tra immaginazione e realtà documentale, con i supporti tecnologici d’avanguardia di cui è stato recentemente dotato lo spazio di San Franceschetto.
L’intento non è dare una versione ‘spettacolare’ dell’arte, ma conoscere e apprezzare lo spettacolo che nell’arte stessa è insito, creando un ponte virtuale tra l’esperienza immersiva del 3D e il piacere insostituibile di andare alla ricerca dei tesori nei nostri musei, riscoprendoli.
La mostra verrà inaugurata l’ 1 settembre e sarà visibile fino al 22 ottobre.
A chi invece interessa l’arte contemporanea non può non andare a visitare la mostra “Genesis – La tela ferita” dell’artista internazionale Alina Ditot al Lu.C.C.A., Lucca Center of Contemporary Art.
L’artista propone una ventina dei suoi ultimi lavori tra i quali l’installazione “Il cimitero dei migranti” composta da 6 croci in alluminio, fili metallici e smalti e l’opera “Omaggio a Malevic” dove viene ricreato un quadrato nero con l’uso del catrame.
Da molti definita la “Sacerdotessa eretica” per il modo in cui “tratta” la tela, strappandola e legandola, è sicuramente tra le artiste più interessanti del nostro tempo.
L’arte di Ditot è l’arte del nostro secolo. Un secolo in cui l’essere umano uccide se stesso.
La mostra sarà visitabile dal 6 settembre all’1 di ottobre, con inaugurazione ufficiale il 9 settembre.

PONTORMO IN 3D
1 settembre – 22 ottobre 2017
Chiesa di San Franceschetto, piazza San Francesco, Lucca
Orario: 11-13, 14-20, da mercoledì a sabato
Ingresso gratuito

MOSTRA “ALINA DITOT. GENESIS. LA TELA FERITA”
a cura di Salvatore Russo
Lu.C.C.A. Lounge&Underground
Dal 6 settembre all’1 ottobre 2017
Orario mostra: da martedì a domenica 10-19, chiuso lunedì
Inaugurazione 9 settembre 2017 ore 17,30
Ingresso libero

Tags

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930