Notizie in Controluce

Beethoven e Stravinsky protagonisti nel prossimo concerto di Andante e Rondò

 Ultime Notizie

Beethoven e Stravinsky protagonisti nel prossimo concerto di Andante e Rondò

dicembre 19
10:16 2017

22 dicembre 2017 Palazzo Baronale, Sipicciano
_______________________________________________________________________

Si avvia a conclusione con un’escalation di successi la prima parte della prestigiosa rassegna “Andante e Rondò” in corso a Sipicciano, organizzata dall’associazione musicale Amilcare Ponchielli con la direzione artistica del maestro Luca Seccafieno.
Il prossimo concerto, in programma il 22 dicembre alle 21, nella suggestiva Sala grande degli Affreschi del Palazzo Baronale di Sipicciano, vedrà esibirsi la violoncellista Agnese Menna e la pianista Giulia Gambini.

Una performance tutta al femminile in cui si alterneranno brani di Beethoven, in particolare la Sonata in la maggiore per violoncello e pianoforte op.69 (Allegro ma non tanto, Scherzo. Allegro molto, Adagio cantabile-Allegro vivace) e di Stravinsky nella “Suite italienne” per violoncello e pianoforte, trascrizione di musiche per il balletto Pulcinella (Introduzione, serenata, aria, tarantella, minuetto e finale).
Giulia Gambini, classe 1995 è un talento precoce, visto che già dall’età di dieci anni comincia lo studio del pianoforte per conseguire poi, nel 2015, il Diploma Accademico di primo livello in Pianoforte con 110 e Lode.
È stata recentemente ammessa al Master di Perfezionamento tenuto da Enrico Pace presso l’Accademia di Musica di Pinerolo, e ha inoltre frequentato masterclass studiando con i maestri Luca Monti, Michele Marvulli, Andrea Lucchesini e con lo stesso Enrico Pace.
Ha già al suo attivo varie esibizioni, sia in formazioni cameristiche sia come solista, in rassegne musicali quali Sagra Musicale Umbra (Perugia), Musica d’estate – Concerti dell’Accademia di Musica di Pinerolo (Bardonecchia, TO), Festival Internazionale dei Giovani Concertisti (Castel Rigone, PG), Pianocity (Napoli), Gubbio Summer Festival (Gubbio, PG), Etruria Classica – Concerti alla Torre (San Vincenzo, LI), Stagione concertistica del Museo Archeologico (Piombino, LI), Collabora stabilmente con l’Orchestra da Camera di Gubbio e l’Orchestra di Fiati dell’Alta Umbria.
Agnese Menna ha iniziato lo studio del violoncello all’età di sette anni. Nel 2014 si è diplomata con il
massimo dei voti presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia sotto la guida del M° Vito Vallini e della
M° Nadia Rossetti . Ha partecipato a Master Class con il M° Claudio Pasceri, M° Francesco Pepicelli, M°
Umberto Clerici , M° Giovanni Gnocchi (accademia “Musici di Parma”)e con il M° Claudio Bohórquez.
Ha collaborato a varie formazioni orchestrali tra cui la “Nuova Orchestra Roma” con il M° Marco Fiorini,l’
“Orchestra Internazionale di Roma”, i “Fingers Singers Soloists” con il M° Pavel Vernikov, l’ “Orchestra del
Teatro di Cucinelli”. Si è esibita in formazioni cameristiche al “Festival dei Due Mondi” di Spoleto, “Festival
Internazionale Giovani Concertisti” di Castel Rigone,“Estovest Festival”di Torino, con il M° Julius Berger,
“Unione Musicale” di Torino, “Festival musica d’Estate” di Bardonecchia, “Sankt Goar International music
festival”. Nel 2016 le è stata assegnata la borsa di studio “Leandro Roscini”, come miglior diplomata perugina del
2014. Da ottobre 2016 studia nella Hochschule für Musik di Mainz, in Germania, con il M° Manuel Fischer-Dieskau

Per informazioni FB: Andante e Rondò.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031