Notizie in Controluce

Cronache

6° Concorso Alfredo Michetti

Il 29 marzo, alle ore 17,00 si terrà presso il Tinello Borghese, via Placido Martini 1, la premiazione dei vincitori del concorso di poesia intitolato ad Alfredo Michetti e dedicato agli alunni delle scuole medie inferiori dei Castelli Romani e Prenestini. Al Concorso, organizzato come al solito dal Photo Club Controluce, hanno partecipato gli alunni di 10 scuole con circa 300 poesie svolte sul tema “Le nuvole che mi parlano”.
La giuria composta da: Rosalma Salina Borrello, Antonio Botticelli, Silvia Coletti, Fulvia de Finetti, Maria Lanciotti, Silvia Michetti, Luca Nicotra, Domenico Rotella ha espresso le proprie valutazioni assegnando tre premi assoluti e dieci premi ai migliori di ogni scuola.

Leggi tutto l'articolo

Sindaco dì qualcosa in “Monticiano”

Voglio esordire parafrasando l’invito che Nanni Moretti indirizzò a D’Alema, (Dì qualcosa di Sinistra!)
“Sindaco dì qualcosa in Monticiano!” È un esortazione serena, per niente accusatoria, anzi propositiva, visto che guardo con attenzione e curiosità questa amministrazione e molti dei suoi giovani assessori, che già per il fatto di intraprendere alcune iniziative ed alcuni atteggiamenti, perlomeno di principio se non di sostanza, provocano una piccola frattura nella consuetudine trentennale di un sistema distorto tra cittadini ed amministratori, che và comunque visto con positività.

Leggi tutto l'articolo

“Roccacomix” nel nuovo teatro

È stato inaugurato il nuovo teatro comunale, costruito sul sito dell’ex mattatoio in via di San Sebastiano 20. I lavori sono durati quattro anni. Alla cerimonia erano presenti il ministro dei beni culturali Francesco Rutelli, il sindaco rocchigiano Pasquale Boccia, il governatore Piero Marrazzo e il presidente della commissione Bilancio presso la regione ed ex sindaco del paese Carlo Umberto Ponzo. La struttura, che sorge nel centro storico del paese, è opera dell’architetto Santangeli ed ha richiesto una spesa di circa 800.000 euro, in parte finanziata dall’amministrazione provinciale e regionale.

Leggi tutto l'articolo

PD a due piazze

Tempo morbido, piazza frequentata. Che parla e commenta. Sbaglia chi pensa che il popolo non registri. Magari non lo dà a vedere, ma niente sfugge. Di privato e di pubblico. Guardato questo sempre con maggiore scetticismo per la ormai quasi annullata appartenenza ideologica. Che portava ad essere indulgenti con certi comportamenti amministrativi non proprio esemplari. Per amor di partito si mandavano giù.
Sulle recenti elezioni interne del PD ho raccolto commenti che scrivono due versioni. Le riporto così, come le ho sentite, senza aggiunte, Parlano da sole. Di mio metto solo punti e virgole.

Leggi tutto l'articolo

“L’Altro Volto Delle Donne”

Solidarietà.Competenza.Concretezza.
L’Associazione ONLUS “L’altro volto delle donne” fondata da Ilde Loreti, nasce anni fa da un progetto collettivo di donne altamente competenti in tematiche legate alla condizione femminile disagiata,operando su tutto il territorio Romano e provincia, basandosi proprio sui principi sopra indicati.
Dalle statistiche ISTAT risulta che circa 200 donne vengono uccise dai loro partner violenti ed 1 stupro su 4 avviene fra le mura domestiche. E non c’è da rimanerne indifferenti.

Leggi tutto l'articolo

Persiste l’incuria

Persiste_lincuria_FOTORinnoviamo le scuse per lo sbaglio tecnico nel precedente articolo (foto allegate sbagliate). A distanza dalla prima segnalazione (Giugno ‘07) persiste

Leggi tutto l'articolo

Accordo Provincia-ESA

In considerazione dell’importanza che la tecnologia e la ricerca spaziale rivestono ai fini di una corretta gestione e valorizzazione dell’ambiente, l’Assessorato alle Politiche dell’Agricoltura e dell’Ambiente della Provincia di Roma

Leggi tutto l'articolo

VIII° Giro delle Ville Tuscolane

È in pieno svolgimento l’organizzazione del Giro delle Ville Tuscolane, gara podistica che si terrà a Frascati il prossimo 25 Aprile e che quest’anno raggiungerà l’edizione numero otto. Curata dall’Atletica Tusculum, la corsa si svilupperà sulla distanza dei dieci chilometri, seguendo un tracciato che permetterà ai partecipanti di “visitare” le bellezze architettoniche e naturalistiche presenti nel territorio frascatano.

Leggi tutto l'articolo

TA.R.S.U, più d’un acronimo…

L’emergenza continua della gestione dei rifiuti solidi urbani in Italia (sorvoliamo sui liquidi), qui nel Lazio, nel Territorio latino, passa ancora purtroppo sistematicamente nelle tasche dei “soliti noti” cittadini-utenti che regolarmente la pagano, e magari son pure virtuosi nella differenziata e nel produrli.

Leggi tutto l'articolo

Un viaggio lungo venti anni

Sono stato particolarmente felice di presentare il libro “L’erba sotto l’asfalto” – Storie dalla piana dei Castelli dal ’55 al ’75 di Maria Lanciotti che, orgogliosamente, la nostra associazione ha edito. Il pomeriggio del 7 febbraio scorso la Sala Consiliare del comune di Ciampino era piena di gente che ha potuto godere uno “spettacolo” particolare, ricco di emozioni. Gli attori Letizia Abbate, Roberta Natalizi, Sandro Natalizi e Wladimiro Sist hanno recitato ampi brani del libro di Maria Lanciotti, mentre su uno schermo scorrevano le immagini della “storia della piana dei Castelli”, preparate da Antonio Silvi, insieme ai disegni di Carla Nico. Nel contempo, Adele Madau alla fisarmonica e Roberta Montisci al violino completavano la “magia emozionale” eseguendo brani musicali ben associati all’argomento. Un complimento sincero a Giulio Bottini che ha curato l’assistenza tecnica. La lettura è stata preceduta dagli interventi del vice sindaco di Ciampino Ascenzo Lavagnini e dall’assessore alla Cultura Mauro Testa. Poi sono seguiti gli interventi dei relatori: lo scrivente e Michele Concilio.

Leggi tutto l'articolo

Dalla Giunta Marrazzo 5.454 nuovi alloggi

La delibera approvata oggi dalla giunta regionale prevede complessivamente fondi per 5.454 alloggi e complessivi 73.629.000 euro. In provincia di Roma saranno costruiti 1978 nuovi alloggi con 27.703.000 euro di finanziamento.

Leggi tutto l'articolo

Che tempo ha fatto (febbraio 2008)

Dopo un gennaio che aveva fatto ben sperare gli amanti del freddo, della pioggia e della neve abbiamo assistito ad un febbraio che ha disatteso le aspettative su un mese storicamente freddo e nevoso per il settore tirrenico italiano: fatta salva la prima settimana durante la quale si sono verificate diverse piogge il mese è stato caratterizzato da tempo assolutamente stabile, pur con qualche significativa variazione delle temperature. La prima settimana presenta un po’ ovunque massime sui 10 gradi a 600 metri per la persistente copertura nuvolosa e minime abbondantemente sopra lo zero, poi si instaura l’alta pressione che va a toccare valori record prossimi a 1040 hPa in diverse zone d’Italia e con essa si allarga il delta delle temperature, con massime ben sopra i 10 e minime che nelle valli scendono sotto zero fino al bel passaggio freddo di metà mese. Allora, causa una forte avvezione fredda sud-orientale, scendono massime e minime, con i colli per la prima volta sotto zero quest’anno (-2.7°C a Rocca di Papa e -1.7°C a Monte Compatri) e le valli che registrano minime pazzesche (Pantano Borghese -8.9°C) fino al break primaverile della terza decade durante la quale scoppia la primavera su mezza Europa e si toccano i 20 gradi nella piana romana.

Leggi tutto l'articolo

“Manoscritti ritrovati”

Proseguono con successo i concerti di musica classica presso la Sala interna del Civico Museo Archeologico di Lanuvio, patrocinati dal Direttore del Museo, Luca Attenni, e sostenuti dall’Amministrazione del Comune di Lanuvio e dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Conservatorio Statale di Musica “Ottorino Respighi” di Latina. Dopo i tre concerti dei mesi di dicembre 2007- gennaio 2008, di cui Controluce si è già occupato nel numero di gennaio 2008, nel mese di febbraio ci sono stati due nuovi appuntamenti concertistici. Il primo si è svolto sabato 16 febbraio con un programma musicale incentrato sui duetti per due flauti traversi di Francesco Saverio Marcadante interpretati dai flautisti Maurizio Bignardelli e Paolo Bonvino.

Leggi tutto l'articolo

“La Grande Fuga”

No… A certi politici e sindaci laziali è mancato, e manca ancora oggi il coraggio o la temerarietà del grande Steve nell’affrontare il pericolo. Il “pericolo” è o sembra essere oggi come oggi rappresentato dall’affrontare pubblicamente il contraddittorio, su temi e dibattiti ambientali e territoriali particolarmente importanti e nodali. Temi giudicati “scomodi”, non convenienti da affrontare, che non si è in grado di sostenere o controllare di fronte un pubblico magari pregiudicato, o quasi, “politicamente ostile” ai propri disegni e decisioni politiche, magari già fe(i)rmati.

Leggi tutto l'articolo

Stagione Musicale della Cappella E. Stuart

Fra gli appuntamenti artistici presenti nell’area dei Castelli Romani, occupano un ruolo considerevole quelli offerti dalla “Stagione Musicale”, manifestazione quest’ultima abilmente curata da due associazioni: la “Vocincoro-Cappella Musicale Enrico Stuart” e la “Karl Jenkins”. I sodalizi citati sono presieduti rispettivamente da Giancarlo delle Chiaie e da Romeo Ciuffa, il quale ha risposto ad alcune domande.

Leggi tutto l'articolo

Lettera alla Redazione

È ormai solo un ricordo della mia infanzia, l’immagine di Grottaferrata come d’un eden alle porte della capitale, immerso nel verde e nella tranquillità, in quanto non bastavano già i

Leggi tutto l'articolo

Nasce la “Città dell’arte”

Il sindaco Andrea Giordani ha colto l’occasione della presenza alla Bit di Milano per illustrare una grande iniziativa comunale. Uno spazio culturale ed espositivo all’interno di un ampio progetto ecumenico. È nata così l’idea della “Città dell’arte e della cultura di Labico”, l’iniziativa comunale sorta dopo la scoperta e l’acquisizione della maestosa opera che porta il nome di Gustave Eiffel, vale a dire l’enorme gazebo lungo 158 metri e largo 15 attualmente smontato e custodito in un container. Il restauro della struttura sarà quindi il preludio alla nascita di un nuovo polo culturale dove l’arte troverà spazio in tutte le sue forme.

Leggi tutto l'articolo

Cani e Gatti di Eduardo Scarpetta

    Cani e Gatti di Eduardo Scarpetta

Eduardo Scarpetta, padre di Tina, Eduardo e Peppino De Filippo, che non riconobbe mai come figli avuti dalla relazione con Luisa De Filippo nipote della moglie Rosa De Filippo, dominò la scena teatrale partenopea dal 1876 fino al 1909, anno in cui si ritirò a vita privata. Nato nel 1853 a Napoli, cominciò a far teatro all’età di quindici anni, quando sulle scene imperava il grande comico Antonio Petito, di cui però riuscì ad oscurare la fama ancor prima che questi, con la sua morte nel 1876, gli lasciasse il campo libero.

Leggi tutto l'articolo

I vigneti dei Castelli in flessione continua

“È mejo della Champagna, er vino dei Castelli” stornellava Petrolini nel secolo scorso. “Fettuccine e vino dei Castelli” cantava Renato Rascel, per fare la rima con Squarciarelli; ma ora la celebrazione delle virtù vinicole dell’area castellana sta diventando un’impresa piuttosto ardua perché ci troviamo in presenza di una flessione continua degli spazi dedicati a questa produzione cui, purtroppo, non fa riscontro un miglioramento della qualità. Infatti i centri di rilevazione statistica e di marketing hanno segnalato senza mezzi termini un’inarrestabile diminuzione della superficie utilizzata a vigneti, a livello nazionale e nel Lazio in particolare: un calo iniziato nel 2005 e proseguito nel biennio successivo. Noi dell’Associazione culturale Poggio Tulliano di Grottaferrata non siamo enologi, sommelier o agronomi: siamo semplicemente un gruppo culturale che si è dedicato al reperimento di testi, fatti e motivi letterari e culturali tesi a celebrare le caratteristiche specifiche dell’area castellana.

Leggi tutto l'articolo

Taglio dei boschi, firmata la convenzione

È stata firmata il 25 febbraio una convenzione tra l’Assessorato all’Agricoltura e Ambiente della Provincia di Roma e la Comunità Montana Castelli Romani e Prenestini, che attua a livello territoriale una semplificazione amministrativa in tema di gestione forestale. La convenzione sigla in effetti un passaggio di delega dalla Provincia di Roma alla Comunità Montana Castelli, per il rilascio delle autorizzazioni al taglio dei boschi superiori ai tre ettari, che fino ad oggi obbligava i proprietari ad andare a Roma, presso gli uffici competenti provinciali, con lunghe attese per la risposta.

Leggi tutto l'articolo

Archivio

Le Notizie per Data

maggio: 2018
L M M G V S D
« Apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031