Notizie in Controluce

Cessione del credito e riqualificazione: l’Italia e’ a un passo dalla svolta?

 Ultime Notizie

Cessione del credito e riqualificazione: l’Italia e’ a un passo dalla svolta?

Cessione del credito e riqualificazione: l’Italia e’ a un passo dalla svolta?
marzo 02
20:43 2018

Grazie alla possibilità di cedere il credito fiscale derivante dagli interventi di riqualificazione energetica il nostro Paese ha colto nel segno. Se ne parlerà a Milano giovedì 8 marzo con Rete IRENE

Milano, 2 marzo 2018 – E’ iniziato ufficialmente il conto alla rovescia in vista del convegno annuale di Rete IRENE DIRE, FARE, RIQUALIFICARE che si terrà giovedì 8 marzo dalle 9:00 alle 18:00 presso BASE Milano, riunendo progettisti, architetti, tecnici, imprese, amministratori di condominio, operatori del settore e semplici cittadini interessati ad approfondire il tema della Riqualificazione Energetica degli edifici.

Una giornata convegnistica che sarà caratterizzata da un fitto calendario di appuntamenti, tra i tanti si segnala,nel pomeriggio, il seminario “La Riqualificazione Energetica degli edifici: aspetti tecnici e normativi, incentivi fiscali, cessione del credito, finanziamenti, contratti” che si terrà dalle 14:00 alle 16:30 presso la SALA GOLD, dove prenderanno parola Franco Casarano – Studio Legale LS Lexjus Sinacta e Presidente di Assocond, Claudia Peduto – Responsabile U.C.R.Edil Ufficio Contenimento Risorse Energetiche nell’Edilizia del Comune di Milano, Mario Tramontin – Vicepresidente di Rete IRENE, Carlo Castoldi – Consulente Tecnico Senior e Membro Comitato Tecnico Scientifico di Rete Irene, Fabio Bonalumi – Consigliere Collegio Dei Periti Industriali E Dei Periti Industriali Laureati Della Provincia Di Milano E Lodi e Carlo Aloi – Consigliere Nazionale e Membro del Comitato Tecnico Energia di Assoenergia.

Tra i temi trattati all’interno del seminario (i contratti a prestazione energetica garantita, le responsabilità del Progettista e dell’Amministratore, la funzione di vigilanza e controllo del Comune di Milano sulle pratiche edilizie, la normativa vigente a livello nazionale e regionale, il regolamento Ecodesign e labelling e le ricadute sulle centrali termiche e gli impianti autonomi), segnaliamo di grande interesse sia per gli addetti ai lavori che per i singoli cittadini l’approfondimento in merito alla cessione del credito fiscale legato all’ECOBONUS. Un’opportunità che può rappresentare una svolta concreta per far crescere il mercato della riqualificazione energetica degli edifici in Italia e che è stata sancita il 28 agosto scorso da un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate inerente le “Modalità di cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante per gli interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici, ai sensi del comma 2-ter dell’articolo 14, del decreto legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2013 n. 90 nonché per gli interventi di riqualificazione energetica che interessano l’involucro dell’edificio con un’incidenza superiore al 25 per cento della superficie disperdente lorda dell’edificio medesimo”.

Da quella data, al mercato della riqualificazione energetica è stata data una grande opportunità di crescita. Concedendo infatti la possibilità ai condomini (capienti ed incapienti, pur con l’esclusione delle banche per i capienti), di cedere il credito fiscale derivante dagli interventi di riqualificazione energetica sono stati sbloccati innumerevoli interventi fermi da tanto tempo ed è stata data l’opportunità a tanti di iniziare a fare ragionamenti concreti su progetti considerati fino ad allora irrealizzabili nel breve periodo. Quello intrapreso il 28 agosto scorso è stato senza dubbio un percorso di crescita grandioso che, certamente, riporta alcuni dubbi e questioni non ancora risolte, ma che tuttavia costituisce un grande passo in avanti. Considerando la sua estrema attualità e soprattutto la sua portata per il futuro, Rete IRENE ha scelto di coinvolgere un gruppo di personalità di spicco del settore per parlane approfonditamente durante il suo convegno annuale.

L’appuntamento da segnare in agenda è quindi il prossimo 8 marzo quando, dalle 9:00 alle 18:00 presso la sede di BASE Milano, si terrà DIRE, FARE, RIQUALIFICARE, un convegno che oltre ad affrontare l’importante tema della cessione del credito e coinvolgere il pubblico in numerosi workshop di approfondimento tecnico, vedrà una platea istituzionale dibattere all’interno di un tavolo di confronto titolato “La Riqualificazione Energetica del patrimonio edilizio esistente vettore di sviluppo economico per il territorio”, indetto al fine di individuare le strategie che possano promuovere gli interventi di riqualificazione energetica sull’edilizia esistente: dalle opportunità di lavoro per Progettisti e Imprese, alla rivalutazione del ruolo dell’amministratore di condominio fino ad affrontare il tema dello sviluppo economico del territorio.

Tags

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930