Notizie in Controluce

Città di Valmontone, il responsabile della struttura Gianfranceschi: «Il calcio è una passione»

 Ultime Notizie
  • A Zagarolo i contratti di locazione a canone concordato Zagarolo – La Giunta Comunale del Comune di Zagarolo con Delibera n°146 del 21/09/2017 ha ratificato l’accordo territoriale, perfezionato con le sigle sindacali in rappresentanza di locatori e conduttori, per...
  • A Cristiana Pegoraro Il Premio “Oltre La Breccia” In occasione del suo concerto alla Carnegie Hall, il 16 novembre 2017, verrà consegnato alla pianista italiana il Premio creato nell’ambito della manifestazione “Luci della storia su Porta Pia” Un...
  • Velletri – Intitolazione “Viale 25 Novembre”. Intitolazione “Viale 25 Novembre”. SPI, CGIL e Comune di Velletri contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre alle ore 10.00 a Velletri sarà intitolato un Viale di Villa...
  • Pompei, il Grande Progetto all’UNESCO Il Generale Curatoli: “Entro dicembre 2018 la chiusura di tutti i cantieri” Francesco Caruso : “Una rete per lo sviluppo della buffer zone” Massimo Osanna: “Dal 2019 servirà un direttore...
  • Shakespeare Lab – I vincitori “RICICLAGGIO DI UMANO SPORCO” E “LA CENA DEI MANCINI” VINCONO IL PREMIO DI GIURIA E PUBBLICO. Ma tutti i progetti presentati dai 27 giovani di Skakespeare Lab saranno in scena...
  • Aldo ONORATI: letture da non perdere Quando cominci a mettere qualche capello bianco ‘n capo, cominci pure ad apprezzare ancora di più l’importanza, la preziosità del Tempo. Vorresti fare tutto quello che ti è stato “negato”...

Città di Valmontone, il responsabile della struttura Gianfranceschi: «Il calcio è una passione»

Città di Valmontone, il responsabile della struttura Gianfranceschi: «Il calcio è una passione»
novembre 08
19:05 2017

Valmontone (Rm) – E’ una delle autentiche colonne dirigenziali del Città di Valmontone. E lo è stato in passato delle più importanti realtà calcistiche cittadine. Mirco Gianfranceschi è una vera e propria “autorità” presso il centro sportivo di via della Pace: ufficialmente è il responsabile della struttura, ma in realtà è un dirigente davvero a tutto tondo. «Mirco è sempre disponibile, aiuta tutti ed è un vero e proprio punto di riferimento per molti ragazzi» sottolineano i dirigenti del Città di Valmontone. Nato e cresciuto proprio a Valmontone, tifosissimo della Roma, Gianfranceschi (che compirà 37 anni il prossimo 15 novembre) collabora da dirigente con le realtà calcistiche della città dal lontano 2002, una volta smessi i panni di calciatore. «Per me il calcio è una grandissima passione, avrò visto migliaia di partite seguendo anche il Valmontone ai tempi della Promozione e dell’Eccellenza. E poi questa è la mia città e al centro sportivo mi sento come a casa anche perché qui ho giocato anche tanti campionati giovanili da atleta prima di smettere e cominciare a lavorare. Quanto tempo sto al campo? Tantissimo, dal lunedì alla domenica». Tra le varie attività che Gianfranceschi porta avanti presso il campo sportivo c’è pure quella di preparatore dei portieri. «Qualche anno fa seguivo la squadra di calcio a 5, mentre quest’anno collaboro con la Prima categoria e la Juniores regionale maschile». E’ anche grazie a dirigenti di questo spessore umano che le società dilettantistiche possono garantire la migliore accoglienza possibile a tanti ragazzi.
Intanto la “promessa” di mister Pino Di Cori, tecnico della Prima categoria del Città di Valmontone, è diventata realtà. «Domenica vinceremo sicuramente» aveva detto l’allenatore alla vigilia del match interno contro il Bellegra e così è stato: i sigilli di Colaiori, autore di una doppietta (un gol su calcio di rigore), hanno spinto il Città di Valmontone a quota 8 punti. La rincorsa (si spera) è appena cominciata…

Area comunicazione Asd Città di Valmontone

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930