Notizie in Controluce

Dal 21 al 31 ottobre riprendono le Invasioni Creative

 Ultime Notizie
  • A Zagarolo i contratti di locazione a canone concordato Zagarolo – La Giunta Comunale del Comune di Zagarolo con Delibera n°146 del 21/09/2017 ha ratificato l’accordo territoriale, perfezionato con le sigle sindacali in rappresentanza di locatori e conduttori, per...
  • A Cristiana Pegoraro Il Premio “Oltre La Breccia” In occasione del suo concerto alla Carnegie Hall, il 16 novembre 2017, verrà consegnato alla pianista italiana il Premio creato nell’ambito della manifestazione “Luci della storia su Porta Pia” Un...
  • Velletri – Intitolazione “Viale 25 Novembre”. Intitolazione “Viale 25 Novembre”. SPI, CGIL e Comune di Velletri contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre alle ore 10.00 a Velletri sarà intitolato un Viale di Villa...
  • Pompei, il Grande Progetto all’UNESCO Il Generale Curatoli: “Entro dicembre 2018 la chiusura di tutti i cantieri” Francesco Caruso : “Una rete per lo sviluppo della buffer zone” Massimo Osanna: “Dal 2019 servirà un direttore...
  • Shakespeare Lab – I vincitori “RICICLAGGIO DI UMANO SPORCO” E “LA CENA DEI MANCINI” VINCONO IL PREMIO DI GIURIA E PUBBLICO. Ma tutti i progetti presentati dai 27 giovani di Skakespeare Lab saranno in scena...
  • Aldo ONORATI: letture da non perdere Quando cominci a mettere qualche capello bianco ‘n capo, cominci pure ad apprezzare ancora di più l’importanza, la preziosità del Tempo. Vorresti fare tutto quello che ti è stato “negato”...

Dal 21 al 31 ottobre riprendono le Invasioni Creative

ottobre 23
12:25 2017

Dopo l’appuntamento di luglio del Tuscolo Arte Festival, riprende il percorso di Castelli Romani Invasioni Creative, il progetto proposto dalla Comunità Montana e Atcl – Associazione Teatrale tra i Comune del Lazio, con il coofinanziamento del Consiglio Regionale del Lazio e con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Lazio, dei Comuni di Frascati e Zagarolo, dell’Asl Roma 6, dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, del mondo della scuola e di operatori del settore Agroalimentare.
Giunto al suo secondo anno, l’intento del progetto integrato è di condividere, attraverso il connubio con le diverse discipline artistiche, nuove pratiche di gestione culturale del territorio e di valorizzazione del suo patrimonio; contemporaneamente diffondere una coscienza e una sensibilità nuove nei confronti della cultura, promuovere valori identitari e favorire coesione sociale.
I primi appuntamenti dedicati alla Festa d’Autunno: i doni della terra si sono svolti lo scorso fine settimana all’interno del Mercato della Terra di Frascati e del Mercato Contadino di Zagarolo che hanno ospitato, grazie alla collaborazione della Condotta Slow Food Frascati e Terre Tuscolane/Comunità degli Osti e dell’associazione Sviluppo e Territorio, spettacoli di artisti di strada alternati a momenti di degustazione di prodotti tipici e racconti del gusto per riscoprire prodotti tipici, proprietà degli alimenti, ricette tradizionali, del biologico e della stagionalità.
Dal 23 al 31 ottobre avrà luogo la rassegna Didattica della Visione con spettacoli dedicati alla scuola al Teatro di Villa Sora di Frascati. In platea gli alunni delle classi dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado dei Comuni di Grottaferrata, Monte Compatri, Rocca Priora e Frascati, per proseguire il percorso di educazione al teatro, ovvero il saper vedere insieme e dal vivo condividendo emozioni ed esperienze.
Mentre il 27 e 28 ottobre sarà la volta della II edizione della rassegna ScenAperta al Teatro di Villa Sora che avrà come protagonisti i Centri di Salute Mentale di Frascati e Ciampino, quale momento di condivisione pubblica del lavoro delle strutture socio-sanitarie e delle associazioni culturali che, attraverso gli strumenti del teatro, della musica e della danza, operano per recuperare stati di disagio psico-fisico e per favorire il reinserimento sociale dei pazienti. Considerata la particolare valenza etico-sociale i proventi dell’incasso di ScenAperta (prezzo del biglietto 3 euro) saranno devoluti alla ASL RM 6 per sostenere il lavoro dei CSM.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930