Notizie in Controluce

Dissesto Idrogeologico. 90 Mln per prevenire e mettere in sicurezza la Regione Lazio

 Ultime Notizie
  • A Zagarolo i contratti di locazione a canone concordato Zagarolo – La Giunta Comunale del Comune di Zagarolo con Delibera n°146 del 21/09/2017 ha ratificato l’accordo territoriale, perfezionato con le sigle sindacali in rappresentanza di locatori e conduttori, per...
  • A Cristiana Pegoraro Il Premio “Oltre La Breccia” In occasione del suo concerto alla Carnegie Hall, il 16 novembre 2017, verrà consegnato alla pianista italiana il Premio creato nell’ambito della manifestazione “Luci della storia su Porta Pia” Un...
  • Velletri – Intitolazione “Viale 25 Novembre”. Intitolazione “Viale 25 Novembre”. SPI, CGIL e Comune di Velletri contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre alle ore 10.00 a Velletri sarà intitolato un Viale di Villa...
  • Pompei, il Grande Progetto all’UNESCO Il Generale Curatoli: “Entro dicembre 2018 la chiusura di tutti i cantieri” Francesco Caruso : “Una rete per lo sviluppo della buffer zone” Massimo Osanna: “Dal 2019 servirà un direttore...
  • Shakespeare Lab – I vincitori “RICICLAGGIO DI UMANO SPORCO” E “LA CENA DEI MANCINI” VINCONO IL PREMIO DI GIURIA E PUBBLICO. Ma tutti i progetti presentati dai 27 giovani di Skakespeare Lab saranno in scena...
  • Aldo ONORATI: letture da non perdere Quando cominci a mettere qualche capello bianco ‘n capo, cominci pure ad apprezzare ancora di più l’importanza, la preziosità del Tempo. Vorresti fare tutto quello che ti è stato “negato”...

Dissesto Idrogeologico. 90 Mln per prevenire e mettere in sicurezza la Regione Lazio

settembre 03
10:27 2017

Dissesto Idrogeologico. Avenali (Pd): 90 Mln per prevenire e mettere in sicurezza, così la Regione Lazio cura il suo territorio

Dal rischio idrogeologico all’erosione costiera. Ottima l’iniziativa della Regione Lazio di mettere in campo 90 milioni di euro per mettere in sicurezza le zone più esposte del nostro territorio. Le risorse, provenienti dal programma europeo Por Fesr 2014-2020, finanzieranno molti dei tantissimi progetti, 225, considerati ammissibili, arrivati da tutta la Regione e rappresentano un passo importante verso un piano che investe sulla prevenzione e sulla cura del territorio, contrapponendosi alla logica dell’emergenza alla quale siamo purtroppo sottoposti spesso. Emergenza che già da questo autunno potrebbe presentarsi, quando, dopo la distruzione di ettari e ettari di foreste, boschi e aree naturali da parte del fuoco, arriverà la pioggia e i terreni, così martoriati e privati delle radici delle piante che li sostengono e drenano, saranno sicuramente più instabili, con il rischio di frane, smottamenti o allagamenti.
Un altro passo importante verso la maggiore tutela del nostro territorio per renderlo sempre più sicuro, favorendone la crescita in maniera sostenibile. E anche un’ulteriore indice di saper lavorare con l’Europa, vista finalmente come una opportunità importante per reperire fondi e condividere progetti, che altrimenti avrebbero più difficoltà ad essere realizzati. Questa è la Regione che vogliamo: che si occupi attentamente del proprio territorio e dei propri cittadini, ma che abbia sempre uno sguardo alto, verso l’Europa.

Cristiana Avenali, consigliere PD della Regione Lazio e componente della commissione Ambiente

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930