Notizie in Controluce

Don Umberto

 Ultime Notizie

Don Umberto

febbraio 09
15:08 2010

A Fa’ – ‘ngiornu Zi’ Prete me disse – ma de tutte ‘sse poesie che vai scrivenno
a quillu e a quillatru… ma a mi nun me scrivi gnente…?
A Zi’, vidi, a mi me ve’ l’ispirazione soprattutto pe’ quilli che nun ci stanno più…
Ah va be’, so capito, allora lascia perde… Me ve’ da ride però mo a penza’ a Ziu, a Zi’ Don Umberto,
proprio ‘sti giorni 81 anni sonati…
‘na vita passata a fa’ u prete, u parrocu a Cocciano…
allora erino tempi ‘npo’ difficili, anni sessanta, pe ‘nprete da quee parti…
commatteva co i communisti, come Don Cammillo co’ Peppone!
Me ricordo le funzioni, le messe sotto a quella grotta,
a quella specie de chiesa, sperenno sempre de fanne una nova pe’ Cocciano…
Po’… e po’, direte vui… è ‘rrivato u vescovu novu, dopo Liverzani
e u comincio’ a pia’ de petto…
Alla fine u fece passa’ pe ‘nsacrilegu, ‘nblasfemu,
‘nsomma u spretò, ji levo’ ‘a parrocchia
e issu, poru Ziu, novellu Don Abbondio, se rifuggiò su pe lu Monte!
Ma comme tutti quii giocatori de pallone
che da nmomentu a ‘natru rimanino senza contrattu
e continuino a ‘llenasse per rimane’ nforma,
pure issu, durante tutti st’anni ha cercato de mantene’ a linea…
e nun c’era mortu dentro pe ‘e case,
‘ndo issu nun ‘rrivea co’ tuttu l’armamentariu pe di’ messa…
‘ndo serveva da di ‘nrosariu, a campusantu,’ na messa dai parenti
‘nu spusalizziu de straforu…
ecchite sempre presente Don Umberto!
Utimamente po’, co u vescovu novu è comme rinatu!
Finalmente è tornatu pe’ tutta la Comunità Don Umberto,
quillu de Cocciano, quillu che si u ‘ncuntri
tenghi da piatte ‘ngiornu de ferie pe’ quanto chiacchiera,
quillu co u vocione, quillu strillone,
quillu a cui tutti volemo tanto bene!

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

marzo: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031