Notizie in Controluce

Estate – Libri in redazione

 Ultime Notizie

Estate – Libri in redazione

Estate – Libri in redazione
agosto 09
17:53 2017

Attraverso comunicati stampa, incipit, materiali, le case editrici, gli autori, i curatori promuovono le loro ‘creature’, letture per tutti…

STORIE DI TEATRO

La Compagnia dei Giovani – Vent’anni di teatro tra arte, impegno e raffinatezza di Maria Laura Loiacono, AG Book Publishing con la prefazione di Giulia Lazzarini e Tommaso Le Pera. La Compagnia dei Giovani è stata grande protagonista di due decenni di Teatro con il suo stile inconfondibile, frutto non solo di un intenso lavoro sui testi che attribuiva particolare rilevanza alla parola nelle sue contraddizioni e in tutta la sua bellezza, ma anche dell’unione e dell’affiatamento tra i suoi membri. Lo studio, il rigore, l’eleganza e la classe che hanno caratterizzato i suoi spettacoli ne hanno fatto un punto di riferimento imprescindibile anche per le nuove generazioni. Al fulcro della Compagnia – costituito da Giorgio De Lullo, Romolo Valli, Rossella Falk, Annamaria Guarnieri ed Elsa Albani – si sono uniti, nel corso degli anni, interpreti magistrali come Carlo Alighiero, Tino Buazzelli, Elena Cotta, Ferruccio De Ceresa, Gianna Giachetti, Carlo Giuffrè, Giulia Lazzarini, Rina Morelli, Umberto Orsini, Nora Ricci e Paolo Stoppa, solo per citarne alcuni, volgendo l’attenzione a un repertorio sia nazionale che internazionale e accogliendo nel gruppo attori emergenti che potessero crescere professionalmente insieme ai componenti. Pier Luigi Pizzi ha creato per i “Giovani” scenografie memorabili e Giuseppe Patroni Griffi ha scritto per loro la celebre trilogia costituita da D’amore si muore, Anima nera e Metti, una sera a cena.Tutto ciò ha reso la Compagnia uno dei più alti esempi di come si possa e si debba fare Teatro. Questo volume illustra il suo percorso artistico dalla nascita allo scioglimento e le rende un doveroso omaggio.

STORIA

L’altro risorgimento di Carlo Pisacane a cura e con un saggio di Alessandro Leogrande

 A 160 anni dalla spedizione di Sapri Carlo Pisacane ha incarnato uno dei massimi esempi “dell’altro Risorgimento”, di quel Risorgimento che ha interpretato la necessità di una rivoluzione profonda dell’Italia e si è mescolato con le origini del socialismo. Allo stesso tempo la sua biografia rappresenta un raro caso di coincidenza tra pensiero e azione, tra dimensione pubblica e dimensione privata, tra impegno intellettuale e politico, a cominciare dai suoi scritti, Guerra combattuta in Italia negli anni 1848-49 e Sulla rivoluzione. Tutto questo non poteva non sollecitare, anche molti decenni dopo, storici, intellettuali e militanti come Nello Rosselli che sulla vita di Pisacane ha scritto il saggio più completo.

 ATTUALITA’

Amatrice. Piccole storie per ricominciare di Isabella Di Chio, Torri del Vento Edizioni. La giornalista del Tgr Lazio racconta la ricostruzione e il difficile ritorno alla quotidianità dopo il terremoto del 24 agosto 2016, partendo dalle piccole storie raccontate da una cronista che ha vissuto insieme alle popolazioni colpite dal sisma. I proventi della vendita del libro verranno donati interamente per la ricostruzione.

Matrimonio siriano di Laura TangherliniReportage in parole e video sul dramma siriano con la prefazione di Gian Antonio Stella e l’introduzione di Corradino Mineo. È il diario di viaggio da un matrimonio e, soprattutto, raccolta di voci e testimonianze dei tanti profughi – in maggioranza bambini e donne – incontrati nei campi in Turchia e in Libano dai due neosposi che hanno voluto aiutare i piccoli orfani siriani attraverso i preparativi e i regali del loro giorno più bello. Una nuova finestra di verità aperta su un mondo, quello della guerra in Siria e delle milioni di persone che ne pagano le conseguenze sulla loro pelle, che i nostri media ci fanno ignorare e vuole, con la donazione dei diritti d’autore derivanti dalle vendite del libro, aiutare attraverso i progetti di Terre des Hommes i bambini siriani che hanno bisogno di sostegno. Storie di siriani torturati per ordine del regime, testimonianze di famiglie finite ostaggio nei quartieri dei ‘ribelli’, storie di palestinesi che si vedono arrivare nei campi tutti quei siriani dei quali, un tempo, diffidavano. Una sola cosa unisce quasi tutti i protagonisti. Il rimpianto, il desiderio struggente di tornare là dove un tempo era la loro casa, in quella terra avita che i più giovani ricordano appena. Con il patrocinio di Terre des Hommes e Metapolis.

SESSO RAGIONATO

Pene di un Professionista di Alessandro da Soller: È la storia drammatica sentimentale e romantica di un attore di film hard che a 36 capisce di aver sbagliato tutto. Vorrebbe una famiglia e dei figli, ma si dovrà confrontare con un pregiudizio feroce. Il simpatico autore si auto promuoveva presso la Libreria Feltrinelli di via Appia.

Fronte del Porno. Il sesso occidentale. Cultura, lingua, rappresentazione dell’eros dagli albori a Internet” di Massimo Arcangeli e Osvaldo Duilio Rossi, Franco Angeli. Il volume spiega come e perché pornografia e pornolalia, nel dare fondo a tutte le loro risorse, spopolano oggi ovunque, rivendicando i loro “diritti” soprattutto in rete. La cultura digitale consente di importare nell’esperienza quotidiana, con un semplice clic, le fantasie più intime e le perversioni più curiose; pratiche e proiezioni erotiche che contribuiscono a neutralizzare la dicotomia fra il bene e il male, il bello e il brutto, il piacere e il dolore, favorendo l’eclissi del sacro: nulla è più ammantato di sacralità, nulla appare più intoccabile. Non può allora sorprendere che si arrivi a esibire pubblicamente i propri organi, o le proprie condotte sessuali, senza alcun pudore: è la fine dell’intimità, dell’inaccessibilità di un privato che fino a ieri, proprio nella sfera del “sacro”, si esauriva e trovava la sua ragion d’essere.

EPISTOLARI

E come un sogno la vita volaNel Bicentenario della nascita di Patrick Branwell Brontë (1817-1848), lo sfortunato e fragile fratello, sempre in ombra rispetto allo sfolgorante successo letterario di Charlotte, Emily e Anne. Abbandonata ogni speranza di costruirsi una carriera da pittore e scrivendo poesie con poca fortuna, deluso da un amore impossibile, giorno dopo giorno accompagnò la propria vita verso la tomba, raccontandosi nelle lettere indirizzate agli amici più cari. Attraverso un complesso lavoro di ricerca e traduzione di Alessandranna D’Auria, quelle lettere vengono ora consegnate per la prima volta in forma completa al pubblico italiano, per conoscere meglio quel giovane che fu tradito dai propri sogni e da se stesso.

AUDIOLIBRI novità settembre/ottobre, Emons Italia

Carolina Crescentini legge Dentro l’acqua di Paula Hawkins Julia deve tornare a Beckford, l’asfissiante cittadina della sua adolescenza. Nel, sua sorella, è stata ritrovata in fondo al fiume. Julia ha poche certezze, ma sa che Nel non si sarebbe mai buttata. Era ossessionata da quel fiume e dalle donne che nel tempo vi hanno trovato la fine, ma mai le avrebbe seguite. A Beckford la verità è sfuggente come l’acqua, persa negli occhi bassi degli abitanti del posto che molto nascono, come i fondali del fiume.

Valentina Carnelutti legge Gli anni della leggerezza di Elizabeth Jane HowardDopo il successo della tetralogia dell’Amica geniale, in audiolibro la saga da otto milioni di copie della grande scrittrice inglese. Parallelamente alla serie tv e alla pubblicazione del quinto volume della serie, esce il primo titolo in audiolibro. Estate 1937, la famiglia Cazalet si appresta a riunirsi nella dimora di campagna per le vacanze. È un mondo dalle atmosfere d’altri tempi, dove tutto avviene secondo rituali precisi e immutabili. Ma sotto la rigida morale vittoriana si avverte che qualcosa sta cambiando.

Paola Pierobon legge La macchia umana di Philip RothLo stimato professore Coleman Silk nasconde un segreto. Quando a pochi anni dalla pensione si scatena contro di lui un’incomprensibile caccia alle streghe, nata da un’accusa di razzismo mossa da due studenti, il suo mondo crolla. La brillante vita accademica e la famiglia perfetta cedono sotto il peso del perbenismo di puro stampo americano. A Nathan Zuckerman – scrittore, vicino e amico di Silk – il compito di rimettere insieme i pezzi del mosaico attraverso la sua testimonianza.

Iaia Forte legge La storia di Elsa Morante A La Storia, forse il romanzo più importante di Elsa Morante, la scrittrice ha consegnato la massima esperienza della sua vita. Grandiosa narrazione popolare, non a caso accostata ai Promessi Sposi per respiro e importanza, suscitò molto scalpore quando uscì nel 1947. Ambientato a Roma, nel ventre delle sue periferie, durante e dopo la seconda guerra mondiale, questo capolavoro mette in scena la Storia, quello “scandalo che dura da 10mila anni”.

 

Massimo Popolizio legge Lettera al mio giudice di Georges SimenonUn piccolo capolavoro del grande autore belga. Una lunga, accorata, sincera lettera che un uomo invia al giudice che lo ha condannato, dopo aver quasi rinunciato a difendersi durante il processo. L’uomo è Charles Alavoine, medico di campagna. Non sappiamo quale delitto abbia commesso. Ripercorrendo la sua vita, si confessa come a un confidente per giustificare la sua colpa. Una narrazione che tiene in scacco il lettore, che sentirà il bisogno di ribellarsi al finale.

Neri Marcorè legge Diario di una schiappa 9 di Jeff KinneyGreg è felice, sono finalmente iniziate le vacanze! Tutto sembra filare liscio fino a quando a sua mamma viene una delle solite idee: perché non fare un viaggio tutti insieme? Così ha inizio l’avventura, ma gli imprevisti sono in agguato: alberghi improbabili, gabbiani prepotenti e maiali in fuga… Tutto può succedere con gli Heffley in viaggio! Torneranno a casa sani e salvi?

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031