Notizie in Controluce

Frascati, ieri nuovo incontro in comune con i vertici Acea Ato 2

 Ultime Notizie
  • A Zagarolo i contratti di locazione a canone concordato Zagarolo – La Giunta Comunale del Comune di Zagarolo con Delibera n°146 del 21/09/2017 ha ratificato l’accordo territoriale, perfezionato con le sigle sindacali in rappresentanza di locatori e conduttori, per...
  • A Cristiana Pegoraro Il Premio “Oltre La Breccia” In occasione del suo concerto alla Carnegie Hall, il 16 novembre 2017, verrà consegnato alla pianista italiana il Premio creato nell’ambito della manifestazione “Luci della storia su Porta Pia” Un...
  • Velletri – Intitolazione “Viale 25 Novembre”. Intitolazione “Viale 25 Novembre”. SPI, CGIL e Comune di Velletri contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre alle ore 10.00 a Velletri sarà intitolato un Viale di Villa...
  • Pompei, il Grande Progetto all’UNESCO Il Generale Curatoli: “Entro dicembre 2018 la chiusura di tutti i cantieri” Francesco Caruso : “Una rete per lo sviluppo della buffer zone” Massimo Osanna: “Dal 2019 servirà un direttore...
  • Shakespeare Lab – I vincitori “RICICLAGGIO DI UMANO SPORCO” E “LA CENA DEI MANCINI” VINCONO IL PREMIO DI GIURIA E PUBBLICO. Ma tutti i progetti presentati dai 27 giovani di Skakespeare Lab saranno in scena...
  • Aldo ONORATI: letture da non perdere Quando cominci a mettere qualche capello bianco ‘n capo, cominci pure ad apprezzare ancora di più l’importanza, la preziosità del Tempo. Vorresti fare tutto quello che ti è stato “negato”...

Frascati, ieri nuovo incontro in comune con i vertici Acea Ato 2

settembre 14
06:56 2017

Nuovo incontro in comune con i vertici di Acea Ato2 per affrontare l’emergenza idrica di Frascati. Nella mattinata di ieri, martedì 12 settembre, nella Residenza Comunale di Palazzo Marconi, si è tornati a discutere dello stato della rete idrica che ha causato notevoli disagi nelle settimane estive, soffermandosi sulle soluzioni che Acea dovrà adottare, per risolvere in modo strutturale il problema e dare soluzione ai disagi creati dalla turnazione idrica alla cittadinanza. Inoltre, con l’occasione è stato fatto il punto sulle opere e gli investimenti programmati dal Gestore del Servizio Idrico su Frascati. Erano presenti all’incontro: il Sindaco Roberto Mastrosanti, il Consigliere delegato Gelindo Forlini, il tecnico comunale Ing. Riccardo Basile, l’ing. Alessandro Piotti della Segreteria Tecnico Operativa Ato2, l’ing. Marco Salis e l’ing. Veronica Luzi, delegati dei vertici di ACEA, oltre ad alcuni tecnici responsabili della rete.

Dal tavolo tecnico è emerso che Acea Ato2 procederà a staccare dal serbatoio di Vigna Ferri, che eroga acqua alle zone periferiche, l’intero settore urbano che gravita su via Bernaschi, la zona di macchia alta che ha subito i maggiori disagi, per collegarlo attraverso una nuova condotta di 400 metri al Serbatoio di Fausto Cecconi. L’intervento sarà realizzato entro l’anno e porterà benefici immediati anche alle altre zone periferiche della parte bassa della città. Per i tecnici Acea questo intervento, richiesto dall’Amministrazione comunale nella precedente riunione tecnica, avvenuta il 30 agosto scorso, è una delle soluzioni migliori da mettere in campo nell’immediato per ottimizzare la distribuzione idrica.

«Si tratta del secondo intervento di ottimizzazione della rete, dopo il by-pass di via del Frantoio Romano, che il Gestore mette in campo su nostra esplicita richiesta, dopo che l’amministrazione comunale ha iniziato il monitoraggio della crisi idrica, e questo lo considero un importate risultato visto che i disagi idrici di alcune zone non sono legati all’attuale situazione climatica, ma per i nostri cittadini sono una realtà di sempre – dichiara il Consigliere delegato ai Lavori Pubblici e Manutenzioni Gelindo Forlini -. Un particolare ringraziamento per la fattiva collaborazione va ai tecnici Acea Spartaco Di Passa, Marco Vezza, Patrizio Vecchi, che operativamente si occupano del nostro territorio».

Si è inoltre discusso dei lavori strutturali che Acea ha programmato nel territorio comunale di Frascati. Il Gestore ha fornito maggiori dettagli sulle opere denominate “VIII Sifone”, che risolveranno entro il 2018 definitivamente i problemi dell’approvvigionamento idrico del Comune di Frascati. Inoltre provvederà al completamento degli impianti della stazione di sollevamento fognario di Macchia Bassa, opera che consentirà il risanamento igienico di questo importante quadrante della città. Entrambi le opere sono già state finanziate da Acea Ato 2 e si attende per la prima l’inizio dei lavori, per la seconda l’imminente completamento.

L’Amministrazione per parte sua porterà in Consiglio Comunale agli atti per la ristrutturazione del cosiddetto “Bunker”, il serbatoio che serve Frascati Alta, che necessita interventi di ristrutturazione. Infine Acea Ato 2 si è resa disponibile ad instaurare un tavolo tecnico permanente, finalizzato a concordare i prossimi interventi di risanamento ed ampliamento della rete idrica. Il prossimo incontro si terrà tra due settimane.

«È fondamentale per noi affrontare e risolvere le carenze della rete idrica di Frascati che investono solo alcune zone periferiche e tuttavia creano forti disagi a molti cittadini – dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -, per questo ringrazio i vertici e i tecnici di Acea Ato 2 per aver accolto le richieste dell’Amministrazione comunale. Ringrazio anche il Consigliere comunale Gelindo Forlini per il costante monitoraggio dell’emergenza idrica a Frascati».

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930