Notizie in Controluce

Frascati, sparsi 200 quintali di sale per fare fronte all’emergenza neve dei giorni scorsi

 Ultime Notizie

Frascati, sparsi 200 quintali di sale per fare fronte all’emergenza neve dei giorni scorsi

marzo 01
14:29 2018

Frascati, sparsi 200 quintali di sale e mobilitate più di 35 persone
e 12 mezzi per fare fronte all’emergenza neve dei giorni scorsi

L’impegno del Comune di Frascati per risolvere l’emergenza neve di questi giorni è stato notevole e ha messo in campo numerose professionalità, che anche nella giornata odierna si sono spese per risolvere le criticità di gelo e neve sulle strade comunali. In totale, in questi giorni, da lunedì 26 fino a questa mattina sono stati sparsi sulle strade del centro e dei quartieri periferici 20 bancali di sale per un totale di 200 quintali. Sono stati impiegati 12 mezzi tra bobcat, spargisale, furgoni e pale scavatrici, per ripulire le strade principali e quelle secondarie. Ogni giorno sono state coinvolte nelle operazioni 10 unità della Protezione Civile, 18 persone del Comando dei Vigili Urbani e 9 operai dell’Azienda Speciale STS, a cui si devono aggiungere i dirigenti e i funzionari dell’Ufficio Tecnico Comunale.

Nella giornata di lunedì 26 febbraio, nel momento di massima criticità, si è provveduto a spazzare e spargere il sale sulle strade principali di Frascati, in modo da collegarle con le direttrici metropolitane. Le operazioni di sgombero dalla neve hanno anche interessato l’Ospedale, le caserme, le strutture pubbliche e i centri di dialisi privati, per consentirne l’accesso ai cittadini in caso di bisogno. Martedì 27 febbraio, oltre a pulire di nuovo le strade principali, tornate ghiacciate a causa delle temperature rigide, si è provveduto a ripulire anche quelle secondarie del centro e delle periferie, intervenendo, laddove è stato possibile, sui marciapiedi e sulle scalinate cittadine. Via del Castello, via Accoramboni, via Lunati, via Caetani e via Massaia (tratto finale) invece sono state chiuse e messe in sicurezza, perché troppo ripide e scivolose anche per i mezzi in dotazione, a causa della presenza di notevoli formazioni di ghiaccio.

Strade che sono state regolarmente riaperte mercoledì 28 febbraio. Sempre nella giornata di ieri ci sono stati interventi sui rami e le chiome degli alberi, resi pericolosi a causa dell’accumulo di neve. Infine, gli operai si sono concentrati su tutti i plessi scolastici ripulendo le strade di accesso dalla neve e spargendo il sale per consentire oggi il regolare svolgimento delle lezioni. E ancora questa mattina sono stati effettuati sopralluoghi ai plessi scolastici, per verificare che non si fossero create nuove condizioni di disagio.

L’Amministrazione comunale ringrazia per l’impegno e la professionalità dimostrata la Polizia Locale, la Protezione Civile, l’Azienda Speciale STS Multiservizi, l’Ufficio Tecnico, gli uffici comunali e le ditte Rizzo, Giombetti, Pucci e D’Orazio.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930