Notizie in Controluce

Giovolley, un progetto tutto a linea verde. Domenica a Cerignola

 Ultime Notizie
  • Proclamazione dei 5 vincitori assoluti del Premio Arte Laguna   ARTE LAGUNA PRIZE 17.18 THE 5 OVERALL WINNERS 17.03.2018 | ARSENALE OF VENICE With the proclamation of the five overall winners, the 12th edition of the Arte Laguna Prize...
  • Nasce “InRete!” Reti d’imprese Insieme per lo sviluppo Ripartono le piccole imprese, riparte la Città. Domenica 18 marzo 2018 presso La Casa delle Imprese di CNA Roma Viale Guglielmo Massaia 31 dalle...
  • Inquinato ancora una volta il Treja Mercoledì 14 marzo una spessa coltre di schiuma ha ricoperto il fiume Ancora una volta, nella giornata di mercoledì 14 marzo, il fiume Treja è stato interessato da un pesante...
  • lavori di rifacimento manto stradale su Via Casilina Viabilita’, Astral infomobilita’: lavori di rifacimento manto stradale su Via Casilina Restringimento di carreggiata e istituzione del senso unico alternato regolato da impianto semaforico sulla strada regionale Casilina. Da 1unedì...
  • Mauro Cipolletta, nuovo direttore generale del grande progetto Pompei Mauro Cipolletta, nuovo direttore generale di progetto Del grande progetto Pompei Cambio di vertice del Grande Progetto Pompei, che vede subentrare il Generale dei Carabinieri Mauro Cipolletta al Generale Luigi...
  • Ardea, dal 19 marzo arriva la Carta d’identità elettronica Anche ad Ardea arriva la Cie, la Carta d’identità elettronica. Il servizio prende il via dal prossimo 19 marzo. Per richiederla è necessario fissare un appuntamento o attraverso il portale...

Giovolley, un progetto tutto a linea verde. Domenica a Cerignola

Giovolley, un progetto tutto a linea verde. Domenica a Cerignola
ottobre 19
20:35 2017

Giovolley, un progetto tutto a linea verde. Domenica a Cerignola

Si contano sulle dita di una mano le società che disputano il campionato di B1 con una squadra prevalentemente under 18. Volleyrò a parte, che ne ha fatto la propria mission, nel Lazio la Giovolley è l’unica di queste realtà. Lo scorso sabato contro Altino a un certo punto del match in campo c’erano Lucrezia Licata, alzatrice 2002, alla prima esperienza vera in un campionato di livello, visto che nelle ultime stagioni ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra. Accanto a lei, Caterina Zannoni, classe 1999, Federica Gatta, classe 2000, ed Elisa Maria Garofalo 2002. In panchina e non ancora al meglio Alessia Chillon, centrale, classe 2000. Un gruppo che ha fatto tremare Altino, costretta al quinto set per aggiudicarsi una vittoria sofferta fino al rush finale. Le parole del tecnico Tonino Federici. “Abbiamo avuto coraggio. Questa è la parola che uso in questo momento. Abbiamo costruito una squadra che potesse avere un’anima e soprattutto fosse proiettata al futuro. Abbiamo voluto dare a queste ragazze un’opportunità per mettersi in mostra, il gruppo è il giusto mix di gioventù ed esperienza con Quiligotti, Gobbi, Centi e soprattutto Manuela Caponi che si rimette anche lei in gioco dopo la maternità. Ho una grande disponibilità da parte delle ragazze, che lavorano sodo. Sono convinto che questa abnegazione alla lunga paghi”. Domenica nella seconda giornata della serie B1 la Giovolley affronterà in Puglia il Cerignola, che nella prima partita è stata sconfitta ad Arzano. Le pugliesi che schierano Altomonte, Mauriello, Martilotti sono una squadra da tenere in considerazione, una neopromossa. Sarà una partita importante ai fini della classifica e degli scontri diretti.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

marzo: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031