Notizie in Controluce

Grande partecipazione per il torneo "3 contro 3"

 Ultime Notizie

Grande partecipazione per il torneo "3 contro 3"

agosto 28
09:50 2012

Anche d’estate la Virtus Velletri di Basket conferma la sua capacità di declinare questo sport in tutte le sue forme, avendo allestito, in collaborazione con il Comune di Velletri, un campo all’aperto presso il piazzale interno del campo sportivo e avendo organizzato nei giorni 24, 25 e 26 agosto scorsi, un riuscitissimo torneo “3 contro 3”. Il basket 3 contro 3 è, probabilmente la forma più pura di questo gioco, quello che si pratica nei playground, ovvero i cortili in cemento o in asfalto delle città americane ed è da questo “street basketball” che si è evoluta la forma agonistica come oggi la conosciamo. Nato soprattutto nei quartieri poveri, si gioca in un campo con misure non ben definite e solitamente le squadre occupano solo una metà del campo. Se chiudiamo gli occhi abbiamo, più o meno tutti, in mente film che rimandano a queste immagini. E durante il torneo organizzato dalla Virtus l’aria dello street basket si è respirata tutta: caldo, polvere, divise non molto curate e soprattutto l’ingrediente principale, tanta passione per questo sport.

Le-tre-squadre-vincitriciLe squadre che sono scese in campo per aggiudicarsi la finale ad eliminazione sono state 14, dai nomi originali e divertenti e le partite hanno visto impegnarsi, nelle tre calde serate estive, ragazzi di tutte le età e non solo di Velletri, scesi in campo per sudare e per onorare il basket di strada. La serata finale, svoltasi all’interno della Polivalente, ha visto salire sul podio: al primo posto i “Che Trittico” (Battista, Battista, Biacoli, Viterbini); al secondo posto i “The Silvans” (Berdini, Borro F, Di Silvio, Fabiani); terzo gradino del podio per i “No Name” (Delibashi, Fiorucci, Gratta, Prosperi F), infine medaglia di consolazione per i simpatici quattro di “I Love Bamba” (Mancini, Filippucci, Borro A, Pistinizi), tra i più giovani del torneo, che hanno lottato fino all’ultimo per aggiudicarsi il terzo posto. “I Love Bamba” può però vantare al suo interno Andrea Borro, campione del torneo di tiri da tre punti che si è svolto anch’esso durante la tre giorni. I primi classificati si sono aggiudicati, in premio, un volo in ultraleggero offerto dall’aviosuperficie di Artena.Andrea-Borro Tra gli sponsor della manifestazione, da segnalare il Gruppo Deserti che ha messo a disposizione dei ragazzi alcuni buoni per la pizzeria all’interno del punto vendita Carrefour di via Lata a Velletri e alcuni prodotti indirizzati proprio agli sportivi e la Paintball Elite Roma che ha regalato ai secondi classificati una partita a paintball per 6 giocatori (Il paintball è un gioco il cui scopo è eliminare l’avversario, colpendolo con delle palline di gelatina riempite di vernice colorata, sparate da strumenti ad aria compressa, ndr). La Virtus ha voluto ringraziare, in maniera particolare, la Protezione Civile per il sostegno tecnico dato durante il torneo. Si riapre, dunque, la stagione con un grande assaggio di pallacanestro in attesa che la prima squadra si faccia rispettare in campionato e che tutti i piccoli “baskettari” possano riprendere da settembre i loro allenamenti. La Virtus, durante l’estate, ha anche realizzato il proprio sito internet, www.virtusvelletri.it, confermandosi ancora e di più, punto di riferimento imprescindibile per il Basket veliterno e non solo.

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930