Notizie in Controluce

Il Falco Pellegrino Un importante indicatore ambientale

 Ultime Notizie
  • Albano Laziale: il ricordo delle vittime di mafia Albano Laziale: sindaci, Forze dell’Ordine, associazioni, cittadini e studenti per il ricordo delle vittime di mafia Sindaci, amministratori, Forze dell’Ordine, associazioni, cittadini e tanti studenti provenienti da tutto il territorio...
  • A Frascati è iniziata la Catena della solidarietà familiare Lunedì 19 marzo scorso ha aperto alle famiglie più bisognose del territorio tuscolano l’Emporio della Solidarietà Familiare, che si trova in Via Massimo D’Azeglio a Frascati. Voluto dalla Diocesi Tuscolana...
  • Marino – Lectura Dantis Con Martina Michelangeli La Sala Teatro Vittoria Ospita Esegesi E Lettura Del Canto XV Dell’inferno Prosegue la programmazione presso la Sala teatro VITTORIA della Stagione 2017/2018. Venerdì 23 marzo 2018 alle ore 20,30...
  • All’Università LUMSA le migliori startup del momento Giovani leader, startupper e changemakers: all’Università LUMSA le migliori startup del momento Da Soundreef a Greenrail, da Peekaboo ad Artemest: il 22 marzo torna a Roma l’evento promosso dall’Associazione dei...
  • Giornata Mondiale delle Foreste Giornata Mondiale delle Foreste, Conlegno celebra il nuovo testo unico forestale: “un traguardo fondamentale per la valorizzazione del patrimonio boschivo” L’approvazione del Testo Unico Forestale alla vigilia della Giornata Mondiale...
  • Salute: Presentato il “Passaporto di Roma Città per Camminare e della Salute” Mondo scientifico, sportivo e istituzioni alleate per promuovere l’attività fisica dei cittadini, elisir di benessere e leva economica per la comunità Roma, 21 marzo 2018 – Camminare, correre sono attività...

Il Falco Pellegrino Un importante indicatore ambientale

Il Falco Pellegrino Un importante indicatore ambientale
marzo 12
07:48 2016

Dove sono presenti predatori apicali sono necessariamente presenti anche le loro prede a testimonianza di un ecosistema in salute. Un’affermazione semplice e rigorosa dal punto di vista scientifico che si può applicare al territorio del Parco Valle del Treja, nelle cui forre sono già state avvistate due coppie di questo magnifico rapace impegnate nella nidificazione. Al Treja siamo abbastanza lontani da grossi centri abitati, ci sono pareti a picco adattissime per fare i nidi e le prede non mancano. Quindi la presenza del Pellegrino non è inaspettata, ma è comunque un motivo di soddisfazione, perché è la testimonianza concreta che le azioni di tutela del parco hanno contribuito alla salvaguardia dell’ambiente.
Nella lista rossa regionale la specie è ancora indicata come potenzialmente minacciata per la persistenza di alcuni fattori di rischio che suggeriscono cautela; tuttavia il Pellegrino sembra aver superato il periodo di crisi che lo aveva spinto sull’orlo dell’estinzione, risultando oggi generalmente in espansione nel nostro Paese.

La carta di identità
Il falco pellegrino è uno dei più formidabili predatori dell’aria, appartiene alla famiglia dei falconidi e di questa è una delle specie di maggiori dimensioni, è un rapace diurno con una nicchia ecologica particolarmente specializzata, alimentandosi esclusivamente di uccelli catturati in volo con una tecnica spettacolare. La femmina è più grande del maschio di circa un terzo: nella parte superiore è di un bel griglio-blu ardesia; la parte inferiore è chiara con delle piccole barrature orizzontali.
Il falco pellegrino è stanziale in Italia e vive in tutta Europa, dal Mediterraneo alla Lapponia. Nidifica in cavità rocciose a picco su coste marine, laghi, o nelle forre, come nel caso del Treja, a circa due terzi d’altezza dalla superfice. La stagione riproduttiva inizia a gennaio con i voli di corteggiamento del maschio e le battute di caccia in coppia. Il falco ha un volo potente e veloce, sa sfruttare le correnti ascendenti, eccezionalmente può bloccarsi in “spirito santo” ma è soprattutto famoso per la sua velocità, che in picchiata può raggiungere e superare i 300 chilometri orari.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

marzo: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031