Notizie in Controluce

La Giovolley cambia pelle

 Ultime Notizie

La Giovolley cambia pelle

settembre 15
16:46 2017

Sarà una Giovolley Aprilia completamente diversa e trasformata nella sua natura, ma competitiva e che punta in alto. Dopo un lavoro lungo e faticoso durante l’estate che ha portato a cambi di rotta, la dirigenza assieme allo staff tecnico sta allestendo un roster che possa competere al meglio per il prossimo campionato di serie B1 femminile. Confermato alla guida tecnica Tonino Federici, il secondo sarà Andrea Mafrici.

Per quanto riguarda la squadra si registra il ritorno in campo di Manuela Caponi, protagonista nelle stagioni passate con la maglia della Giovolley e punto di riferimento per il volley laziale. Da oltre 20 anni nell’ambiente, per oltre 10 in serie A, classe ’79, Manuela ha grande esperienza e maturità tattica. Torna a schiacciare dopo esser diventata mamma. Un altro centrale di esperienza è Angelita Centi, romana, classe ’86, ha vestito le maglie di Cisterna e Frosinone in A2, molti anni anche in serie B. Sarà un altro punto di riferimento per lo scacchiere apriliano. Il terzo centrale sarà Alessia Chillon, centrale, classe 2000, proviene dall’Olimpia Roma in B2, campionessa d’Italia under 16 con la maglia del Volleyrò CdP. In cabina di regia una giovane promessa come Sofia Rapisarda, classe 1999, originaria di Lugo di Romagna, nella passata stagione ha disputato il campionato di serie B1 con Igor Novara e prima ancora con l’Idea Volley Bologna dopo aver fatto tutte le trafile giovanili con la formazione bolognese. Come seconda alzatrice una ragazza giovane che proviene dalla città di Aprilia come Lucrezia Licata (2002), che fa ritorno alla Giovolley dopo la bellissima parentesi nella Capitale con Volleyrò.

L’opposto è Monica Gobbi, nata a Pescara, classe 1994. Nel suo passato anche la A2 a Sala Consilina e la trafila delle giovanili al Club Italia di Milano. Nelle ultime stagioni con le maglie di Bari e Albese Volley. Come libero Geraldina Quiligotti, classe 1994 di Livorno, lo scorso anno ha vestito la maglia di Palmi in A2, due anni a Casalmaggiore in A1. Il secondo libero è Caterina Zannoni, classe 1999, nata a Marino, proviene dall’Olimpia Roma con cui ha disputato le ultime due stagioni in B2. Nel suo passato un anno a Volleyrò e quattro a Marino nelle giovanili. Tra le giovani inserite anche Elisa Maria Garofalo, nativa di Velletri, classe 2002, fa ritorno nella sua società di origine, dopo due anni a Volleyrò CdP con cui ha vinto lo scudetto under 16 assieme a Licata.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930