Notizie in Controluce

L’ACCADEMIA DEL CUORE Un’asta solidale a favore di Telethon

 Ultime Notizie
  • Incontro al Rotary Club di Albano Aldo Onorati e Alessio Colini parlano delle tradizioni albanensi In una serata recentissima, che rientra nell’ambito conviviale mensile (con consorti) del Rotary Club di Albano Laziale-Alba Longa, presente tutto il...
  • marino – l’amministrazione comunale contesta Acea Utenze in rinuncia temporanea: no al minimo contrattuale l’amministrazione comunale contesta Acea e chiede la legalita’ della procedura. Sono pervenuti già da qualche tempo al Comune di Marino numerosi reclami...
  • DISABILI: COMUNE DI SABAUDIA CONDANNATO PER CONDOTTA DISCRIMINATORIA VERSO I DISABILI Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica www.associazionelucacoscioni.it DISABILI: COMUNE DI SABAUDIA CONDANNATO PER CONDOTTA DISCRIMINATORIA VERSO I DISABILI. Senza spiagge attrezzate per i disabili chiederemo la revoca...
  • Stephen Hawking: lo scienziato tra le stelle Ieri 14 marzo è stato il World Maths Day, giorno dedicato alla matematica e la casualità ha voluto che proprio in questa ricorrenza, il mondo dicesse addio ad uno dei...
  • A Frascati il convegno su innovazione e turismo A Frascati il convegno su innovazione e turismo, strumenti cardine per lo sviluppo dei territori Innovazione e turismo: strumenti di sviluppo per il territorio è il convegno promosso dall’Assessorato alla...
  • La Biblioteca della legalità arriva ai Castelli Romani Il Consorzio SBCR ha aderito al progetto BILL – Biblioteca della legalità promosso dalla Fattoria della Legalità. Si tratta di una bibliografia costituita da più di 200 titoli selezionati da...

L’ACCADEMIA DEL CUORE Un’asta solidale a favore di Telethon

L’ACCADEMIA DEL CUORE Un’asta solidale a favore di Telethon
dicembre 16
17:21 2017

L’Accademia di Belle Arti di Roma e quasi cento artisti contemporanei a sostegno di Fondazione Telethon. Un’asta di solidarietà per raccogliere fondi destinati alla ricerca medico scientifica

18 dicembre 2017 ore 19.15
Bertolami Fine Arts, Piazza Lovatelli 1, Roma

Un progetto fortemente voluto e promosso dall’Accademia di Belle Arti di Roma, che mette insieme il mondo dell’arte, quello della scienza e quello dell’impegno umanitario, con lo scopo di informare e sensibilizzare un pubblico sempre più vasto. Da qui nasce una grande asta di solidarietà, affidata al team di Bertolami Fine Arts, tra le maggiori case d’asta nazionali: quasi cento artisti italiani, tra mid career e nomi storici, mettono generosamente a disposizione le loro opere – sculture, disegni, dipinti, incisioni, installazioni, in un mix di linguaggi e ricerche differenti – al fine di raccogliere fondi destinati alla ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare di Fondazione Telethon. L’appuntamento si inserisce nella tradizionale maratona Telethon, ospitata sulle reti Rai (16-23 dicembre 2017) e giunta alla sua 28° edizione.

Fissata per il 18 dicembre 2017 alle ore 19.15, presso la sede di Bertolami, l’asta è un ulteriore tassello – rivolto principalmente al mondo delle arti e della cultura – all’interno dell’importante campagna mediatica nazionale che ha reso Telethon tra i maggiori protagonisti del settore delle charity biomediche, con particolare attenzione alla cura delle malattie genetiche rare. I lotti sono esposti fino a domenica 17, dalle 10 alle 19 (ingresso libero), visibili anche sul sito di Bertolami.

“Arte e ricerca scientifica, seppur apparentemente lontane, rappresentano due grandi eccellenze del nostro Paese. Per Fondazione Telethon ogni tipo di sostengo è di vitale importanza per supportare la migliore ricerca scientifica e per offrire risposte concrete a uomini, donne e bambini che vivono con una malattia genetica rara – ha dichiarato Francesca Pasinelli, Direttore Generale di Fondazione Telethon – Siamo onorati che l’Accademia delle Belle Arti di Roma abbia pensato alla nostra Fondazione nell’organizzazione di un appuntamento in cui confluiscono l’amore per la cultura, la scienza e la solidarietà”.
Elenco Artisti:
Aguirre Pilar, Giovanni Albanese, Andrea Aquilanti, Massimo Arduini, Matteo Basilè, Sabina Bernard, Domenico Bianchi, Flavia Bigi, Marina Bindella, Marco Brandizzi, Ennio Calabria, Massimo Campi, Tania Campisi, Ciriaco Campus, Tommaso Cascella, Giulio Catelli, Michele Cossyro, Pietro Capogrosso, Karmen Corak, Iginio De Luca, Dominelli Salvatore, Roberto Donatelli, Michele De Luca, Giuseppe Di Lorenzo, Stefano Di Stasio, Salvatore Dominelli, Margareth Dorigatti, Teresa Emanuele, Bruna Esposito, Stefania Fabrizi, Emilio Farina, Matteo Fato, Ferdinando Fedele, Mariana Ferratto, Francesco Fiscardi, Inès Fontenla, Antonio Bernardo Fraddosio, Omar Galliani, Lorenzo Gallo, Paolo Giorgi, Alessandra Giovannoni, Oriana Impei, Pierluigi Isola, Marilena La Mantia, Donatella Landi, Myriam Laplante, Paolo Laudisa, Carlo Lorenzetti, Andrea Lelario, Enrico Luzzi, Teodosio Magnoni, Anna Maiorano, Marcello Mariani, Elvio Marchionni, Gianni Matalone, Licinia Mirabelli, Edelweiss Molina, Patrizia Molinari, Giuseppe Modica, Lorenzo Modica, Franco Mulas, Gianluca Murasecchi, Francesca Napoletano, Gianfranco Notargiacomo, Giorgio Ortona, Elisa Ottaviani, Roberto Pace, Antonio Passa, Claudia Peill, Alessandro Piangiamore, Maurizio Pierfranceschi, Federico Pietrella, Giuseppe Pietroniro, Roberto Piloni, Francesca Romana Pinzari, Simone Pontecorvo, Gioacchino Pontrelli, Ernesto Porcari, Eros Renzetti, Giuseppe Salvatori, Sandro Sanna, Sergio Sarra, Gaia Scaramella, Vincenzo Scolamiero Nicola Spezzano, Guido Strazza, Marilena Sutera, Antonio Tamilia, Lu Tiberi, Vincenzo Varone, Claudio Verna, Andrea Volo.
> Fondazione Telethon
Ufficio stampa – HAVAS PR Milan
Sara Bernabovi – sara.bernabovi@havaspr.com –
Thomas Balanzoni – thomas.balanzoni@havaspr.com –
www.telethon.it
> Bertolami Fine Arts
Ufficio Stampa, Scarlett Matassi
info@scarlettmatassi.com;
www.bertolamifinearts.com

INFO
> Accademia di Belle Arti di Roma, via di Ripetta 222
segreteriadirezione@accademiabelleartiroma.it
comunicazione@abaroma.it;
www.accademiabelleartiroma.it

Fondazione Telethon
Fondazione Telethon è una delle principali charity biomediche italiane, nata nel 1990 per iniziativa di un gruppo di pazienti affetti da distrofia muscolare.
La sua missione è di arrivare alla cura delle malattie genetiche rare grazie a una ricerca scientifica di eccellenza, selezionata secondo le migliori prassi condivise a livello internazionale.
Attraverso un metodo unico nel panorama italiano, segue l’intera “filiera della ricerca” occupandosi della raccolta fondi, della selezione e del finanziamento dei progetti e dell’attività stessa di ricerca portata avanti nei centri e nei laboratori della Fondazione. Telethon inoltre sviluppa collaborazioni con istituzioni sanitarie pubbliche e industrie farmaceutiche per tradurre i risultati della ricerca in terapie accessibili ai pazienti.
Dalla sua fondazione ha investito in ricerca quasi 500 milioni di euro, ha finanziato oltre 2.620 progetti con oltre 1.600 ricercatori coinvolti e più di 570 malattie studiate.
Ad oggi grazie a Fondazione Telethon è stata resa disponibile la prima terapia genica con cellule staminali al mondo, nata grazie alla collaborazione con GlaxoSmithKline e Ospedale San Raffaele. Strimvelis, questo il nome commerciale della terapia, è destinata al trattamento dell’ADA-SCID, una grave immunodeficienza che compromette le difese dell’organismo fin dalla nascita. La terapia genica è in fase avanzata di sperimentazione anche per la leucodistrofia metacromatica (una grave malattia neurodegenerativa), la sindrome di Wiskott-Aldrich (un’immunodeficienza) e per la beta talassemia, mentre è appena stata avviata o è prossima all’avvio per due malattie metaboliche dell’infanzia (rispettivamente, la mucopolisaccaridosi di tipo 6 e di tipo 1). Inoltre, all’interno degli istituti Telethon è in fase avanzata di studio o di sviluppo una strategia terapeutica mirata anche per altre malattie genetiche, come per esempio l’emofilia o diversi difetti ereditari della vista. Parallelamente, continua in tutti i laboratori finanziati da Telethon lo studio dei meccanismi di base e di potenziali approcci terapeutici per patologie ancora senza risposta.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

marzo: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031