Notizie in Controluce

MARIO FRATTI AWARD 2018

 Ultime Notizie

MARIO FRATTI AWARD 2018

novembre 02
07:49 2017

1 MESE ALLA SCADENZA
Il Premio nell’ambito di In Scena! Italian Theater Festival NY
Ancora 30 giorni concorrere con un’opera teatrale inedita, in premio la traduzione in inglese, la lettura a New York e per molti l’occasione di una produzione USA
Scade il 1° dicembre il bando per la quinta edizione del Premio Mario Fratti, attribuito ogni anno all’autore di un’opera originale in lingua italiana o in dialetto, mai rappresentata prima. Promosso dalla Direzione Artistica di In Scena! Italian Theater Festival NY, il Premio consiste nella traduzione in inglese del testo e nella sua presentazione in forma di lettura a New York, presso l’Istituto Italiano di Cultura.

L’edizione di quest’anno accoglie testi che siano – in senso lato – rappresentativi della cultura italiana, anche locale/dialettale e far riferimento al tema: CONFINI (BORDERS/BOUNDARIES), da considerarsi in tutte le accezioni possibili.

Il testo vincitore del Mario Fratti Award 2018 sarà tradotto in inglese da Carlotta Brentan, della Kairos Italy Theater e presentato come mise en espace durante la cerimonia di premiazione presso l’Istituto Italiano di Cultura di Manhattan, nell’ambito della sesta edizione di In Scena! Italian Theater Festival NY. Sarà lo stesso Mario Fratti a premiare il vincitore con un dipinto espressamente creato da Victoria Febrer, artista visiva spagnola che utilizza il vino per le proprie creazioni.

L’opera vincitrice sarà selezionata da una giuria di esperti che include lo stesso Mario Fratti come Presidente Onorario, e che valuterà i testi tenendo conto dei seguenti criteri di giudizio: Qualità drammaturgica, Originalità del soggetto, Trattamento del tema, Validità della trasposizione all’estero.

In Scena! e il Premio Mario Fratti contribuiscono fattivamente ad accendere l’attenzione sul Teatro Italiano: il vincitore dell’edizione 2017, Paolo Bignami con “Il paese delle facce gonfie”, a breve vedrà una sua opera debuttare sul palco del prestigioso Cherry Lane Theater nel West Village. L’opera, dal titolo “Il viaggio che non ho mai fatto”, è stata scoperta dalla Kairos Italy Theater proprio dopo la vittoria di Bignami a maggio scorso e oggi viene prodotta dalla stessa KIT a New York, sulla scia dell’entusiasmo suscitato da “Il paese delle facce gonfie”. Contemporaneamente debutterà al Cherry Lane “Una storia di amore e di calcio” di Michele Santeramo, già presentato a New York come lettura nell’ambito di In Scena! 2014. Inoltre “Farfalle” di Emanuele Aldrovandi, vincitore del premio Mario Fratti 2016, è stato opzionato da un regista newyorkese per una possibile messa in scena nel 2018.

Infine, Kairos Italy Theater e KIT Italia stanno lavorando per la pubblicazione in inglese dei testi vincitori del Premio Mario Fratti in una collana edita dalla stessa Kairos Italy Theater in America (2018).

Per ulteriori informazioni info@inscenany.com

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930