Notizie in Controluce

NOVANTOTTO ANNI BEN PORTATI!

 Ultime Notizie

NOVANTOTTO ANNI BEN PORTATI!

NOVANTOTTO ANNI BEN PORTATI!
dicembre 03
17:49 2017

 

 

Una domenica come le altre, o meglio, prima domenica di Avvento: ci si prepara al Natale, sembra una conferma all’inverno che è alle porte, con il cielo bigio che pare volgere al peggio – e là ci viene nostalgia di chi, anziano, ci confermava ch’era aria di neve… -, imbacuccati si esce di casa un po’ più tardi del solito, meravigliandosi dei boccioli di rosa pronti a fiorire, improbabili compagni di avventura di rosse bacche di pungitopi e agrifogli.

Stamattina messa al Duomo, celebrata da Don Saverio: tra i primi banchi – che meraviglia! – i nostri Screpanti in verde divisa, fazzoletto rosso al collo, con i loro strumenti musicali. Hanno il capo scoperto, la maggior parte di loro, canuto: vigili e devoti seguono la funzione religiosa in attesa della benedizione per il loro 98° anniversario dalla fondazione e per la ricorrenza da poco passata di Santa Cecilia, protettrice della musica e dei musicisti. Tra loro, una nuova leva, il dodicenne Antony Bardella alle percussioni, un ragazzo che speriamo presto avrà nuovi coetanei pronti ad affiancare gli storici veterani della nostra banda cittadina.

E’ Franco Carfagna, noto artista e musicista del Concertino nel quale dà ritmo con la sua ozza – il putipù-  a leggere dal pulpito, nel momento della preghiera dei fedeli, una commovente orazione in memoria degli Screpanti che ora sono tra gli angeli: “ … le loro note musicali risuonano ancora nell’animo di tutti noi. I loro cuori non hanno cessato di battere, la gente che si ama non muore mai, resta scolpita nelle nostre menti…”. Toccante l’Ave Maria cantata tra il coro dalla bella voce di Alessandra Testa… e suonano infine, tutti insieme gli Screpanti l’inno a Maria che il popolo rocchegiano ha nel cuore e che viene cantato ogni volta con grande emozione: Madonnella, antica ode che tocca il cuore di tutti. Chi canta prega due volte, si dice e, aggiunge Sant’Agostino, chi canta ama. Proprio come tutti loro, sempre entusiasti e pronti a regalare con la musica, disponibilità, gioia e amore in modo semplice e spontaneo.  Da ammirare, ringraziare e prendere come esempio di vita!

Mille auguri agli Screpanti!!

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031