Notizie in Controluce

Polisportiva Borghesiana volley, Criscuolo: «La politica comunale ci ha frenato, ma non molliamo»

 Ultime Notizie

Polisportiva Borghesiana volley, Criscuolo: «La politica comunale ci ha frenato, ma non molliamo»

Polisportiva Borghesiana volley, Criscuolo: «La politica comunale ci ha frenato, ma non molliamo»
settembre 20
20:46 2017
Roma – La Polisportiva Borghesiana volley ha ripreso in pieno le sue attività. Nonostante siano tuttora irrisolti i problemi legati agli spazi per le palestre a causa delle decisioni prese dall’amministrazione comunale (in buona sostanza non possono partecipare ai bandi per le palestre le associazioni sportive che hanno già altri impianti sportivi a disposizione), il settore pallavolo del club capitolino ha rimesso in campo tutte le sue squadre ed è riuscito addirittura ad aumentare i suoi numeri. «La politica per lo sport di questo municipio sembra aver dimenticato il lavoro che la nostra ultratrentennale associazione e tante altre realtà sportive del territorio hanno fatto a favore dei ragazzi della zona, togliendoli dalle strade e inserendoli in un ambiente sano come è lo sport – sottolinea Stefano Criscuolo, uno dei responsabili del settore pallavolo -. La richiesta, dopo anni in cui anche a causa della crisi c’era stato un rallentamento, è in ripresa, ma tante associazioni come la nostra sono state di fatto estromesse dalle palestre comunali creando non pochi disagi ai ragazzi ed alle famiglie del territorio. Diverse associazioni sono costrette ad allenarsi nei parchi o per le strade, d’altronde l’alternativa è iscriversi a palestre private con costi più elevati e qualità non sempre all’altezza. Il nostro municipio è il più giovane di Roma ed è tra quelli che conta il maggior numero di persone disagiate e la funzione dello sport è fondamentale anche a livello sociale. In settimana parteciperemo a un incontro tra le varie associazioni del territorio proprio per capire quali comportamenti portare avanti in questo momento». La stagione agonistica della Polisportiva Borghesiana è comunque ripartita dalle consuete certezze (comprese quelle dei “tradizionali” danni da parte di ignoti al pallone di via Brasili): a livello dirigenziale, ad affiancare Criscuolo ci saranno il direttore tecnico Giuliana Montaldi e il dirigente amministrativo Marco Perugini. Lo staff tecnico conterà nel settore maschile sul nuovo arrivato Giorgio Lococo (che guiderà la Seconda divisione) e nel femminile sui confermati Marco Aquili (Seconda divisione e Under 18), Camilla Chiodi (Under 16) e Emiliano Dattilo (Under 14) oltre che su Noemi Ligenti (nuova allenatrice dell’Under 12) e sul responsabile del minivolley Massimo Iacono. «Obiettivi delle prime squadre? Le ragazze ritenteranno l’assalto alla Prima divisione, i ragazzi proveranno a scalare diverse posizioni dopo il piazzamento di metà classifica dello scorso anno».

Area comunicazione Polisportiva Borghesiana volley

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930