Notizie in Controluce

Raccolta differenziata del Lazio

 Ultime Notizie
  • A Zagarolo i contratti di locazione a canone concordato Zagarolo – La Giunta Comunale del Comune di Zagarolo con Delibera n°146 del 21/09/2017 ha ratificato l’accordo territoriale, perfezionato con le sigle sindacali in rappresentanza di locatori e conduttori, per...
  • A Cristiana Pegoraro Il Premio “Oltre La Breccia” In occasione del suo concerto alla Carnegie Hall, il 16 novembre 2017, verrà consegnato alla pianista italiana il Premio creato nell’ambito della manifestazione “Luci della storia su Porta Pia” Un...
  • Velletri – Intitolazione “Viale 25 Novembre”. Intitolazione “Viale 25 Novembre”. SPI, CGIL e Comune di Velletri contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre alle ore 10.00 a Velletri sarà intitolato un Viale di Villa...
  • Pompei, il Grande Progetto all’UNESCO Il Generale Curatoli: “Entro dicembre 2018 la chiusura di tutti i cantieri” Francesco Caruso : “Una rete per lo sviluppo della buffer zone” Massimo Osanna: “Dal 2019 servirà un direttore...
  • Shakespeare Lab – I vincitori “RICICLAGGIO DI UMANO SPORCO” E “LA CENA DEI MANCINI” VINCONO IL PREMIO DI GIURIA E PUBBLICO. Ma tutti i progetti presentati dai 27 giovani di Skakespeare Lab saranno in scena...
  • Aldo ONORATI: letture da non perdere Quando cominci a mettere qualche capello bianco ‘n capo, cominci pure ad apprezzare ancora di più l’importanza, la preziosità del Tempo. Vorresti fare tutto quello che ti è stato “negato”...

Raccolta differenziata del Lazio

ottobre 31
20:21 2017

Rifiuti, secondo il rapporto ISPRA, dati 2016, per la prima volta la raccolta differenziata del Lazio (42,4%) supera quella di Roma (42,0%)

Dopo la pubblicazione dei dati di Ecosistema Urbano di Legambiente dello scorso 30 ottobre, dai quali emergeva una percentuale di raccolta differenziata romana ferma al 43% (dati Comune di Roma 2016) che insieme all’inefficacia del trasporto pubblico, faceva sprofondare la capitale al 88° posto, nel fondo della classifica dei capoluoghi per performance ambientali, arriva il rapporto di ISPRA (Istituto Superiore di Protezione e Ricerca Ambientale) con i suoi numeri ufficiali, a certificare le difficoltà nella gestione dei rifiuti romani. Secondo il rapporto, infatti, risulta per la prima volta superiore la percentuale di raccolta differenziata complessiva regionale, rispetto a quella relativa alla sola capitale, nel Lazio è del 42,4% e a Roma del 42,0%.

“Per la prima volta la capitale viene superata dal dato relativo all’intera regione, in percentuale di differenziata, numeri che devono far riflettere e che certificano l’immobilismo reale nello sviluppo di un ciclo virtuoso dei rifiuti a Roma – commenta Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio -. Nella capitale servirebbero quattro passi per risolvere concretamente il problema rifiuti: la diffusione del porta a porta, la conseguente tariffazione puntuale, la creazione dei centri di riuso e quella dei necessari dieci digestori anaerobici per la gestione della frazione organica; niente di tutto questo sta accadendo, anzi assistiamo al ritorno al passato con una riduzione del porta a porta. Al contrario, evidentemente, nel resto del Lazio sono tante le amministrazioni che cominciano a trovare una strada corretta nella gestione dei rifiuti, puntando dritte ad altissime percentuali di differenziata”.

Risultati alla mano, Legambiente fa notare quindi che Roma non è più il traino regionale nell’avanzamento verso il 65% di differenziata, obbligatorio da raggiungere già entro il 2012 per D.Legs. 152/2016 . “Questi numeri sono anche la migliore risposta a chi vorrebbe continuare a spedire altrove la monnezza romana, e con la prossima edizione di Comuni Ricicloni nel Lazio premieremo proprio gli amministratori che tanto bene stanno facendo”.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930