Notizie in Controluce

S. Maria delle Mole (Marino). Accordo tra ACAB ed esercenti il Bar Mameli 11B per un punto di BookCrossing. No alle Slot. Attivo entro il 5 marzo.

 Ultime Notizie

S. Maria delle Mole (Marino). Accordo tra ACAB ed esercenti il Bar Mameli 11B per un punto di BookCrossing. No alle Slot. Attivo entro il 5 marzo.

febbraio 29
19:21 2016

Molte attività dell’Associazione ACAB, si sono svolte e continuano presso lo spazio espositivo del Bar Mameli 11B. Sarà per questo che una certa tendenza al mecenatismo dei gestori del locale, Patrizio, Chiara e Mirko, ha facilmente incontrato le tematiche socio-culturali dell’associazione, fino a farne nascere un vero e proprio accordo, che è un impegno reciproco.

Infatti, intanto che Ombretta Roma, la presidente e Luciana Zampilloni, la sua vice, hanno potuto approfondire una semplice idea di veder realizzato un punto (in attesa di altri) di BookCrossing qui nelle frazioni di Marino; riuscivano a incrociare il medesimo desiderio in Barbara Cordioli, che si è resa subito disponibile ad unire le forze.

Così, non appena all’associazione si è saputo che di fronte a tante sollecitazioni e richieste di istallazione di slot per gioco d’azzardo, i gestori del Bar Mameli hanno rifiutato; è parso naturale proporre proprio ai gestori uno spazio dove collocare una piccola libreria per lo scambio libero di libri.

La cosa è stata talmente semplice nella richiesta, quanto favorevolmente accolta dalla famiglia Pucci che ha la conduzione del Bar. Così, divisi i compiti, dalla prossima settimana, entro il 5 marzo, tutti i frequentatori, ma anche chi prima non era mai passato per il Bar Mameli 11B (vicino la Coop) a S. Maria delle Mole, sa che può prelevare un libro, possibilmente lasciandone un altro in cambio, e favorire così la diffusione della lettura e dei testi. Un piccolo, semplice regolamento sarà in visione proprio sulla libreria e la fruizione non avrà limiti né costi economici. Il piccolo costo organizzativo e della libreria saranno a cura dell’associazione, mentre lo spazio sarà gratuitamente reso disponibile dal gestore.

Sappiamo che qualche altro punto è già attivo nei Castelli romani anche se non abbiamo ancora avuto occasione di tessere rapporti. Sappiamo anche che una analoga scelta anti-Slot è stata svolta a Ciampino, con protagonista, tra l’altro, Libera. Così come sappiamo che una forte iniziativa che ha coniugato il no-Slot alla offerta libera di scambio libri gratuiti è stata fatta recentemente a Pistoia.

“Sono esempi di buone pratiche”, dichiarano Luciana Zampilloni, Chiara Pucci e Ombretta Roma , proprio mentre posano per ricordare lo scambio di impegno reciproco che hanno rispettivamente assunto per l’associazione e per il Bar Mameli 11B.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930