Notizie in Controluce

Todis Lido di Ostia Futsal, goleada e primo posto. Mazzuca: «Ma è una serie B complicata»

 Ultime Notizie

Todis Lido di Ostia Futsal, goleada e primo posto. Mazzuca: «Ma è una serie B complicata»

Todis Lido di Ostia Futsal, goleada e primo posto. Mazzuca: «Ma è una serie B complicata»
novembre 07
21:32 2016

Roma – Il Todis Lido di Ostia Futsal si issa in vetta alla classifica. L’inseguimento, iniziato già alla prima giornata a causa dello scivolone sul campo del Marigliano alla prima giornata, si è coronato sabato scorso in occasione del settimo turno di serie B: stante il pareggio della Mirafin, la squadra di mister Roberto Matranga è riuscita nell’aggancio battendo con un rotondo 6-2 il Sagittario Pratola grazie al tris di Viglietta, alla doppietta di Fred e al gol di Gioia. «Abbiamo iniziato la partita con troppa sufficienza e siamo andati sotto – commenta il portiere classe 1990 Federico Mazzuca – Ma forse quel gol ci ha svegliato e la squadra ha da subito reagito, andando all’intervallo in vantaggio per 3-1. Nella ripresa il match è stato sempre nelle nostre mani e lo abbiamo chiuso quando gli avversari hanno messo il portiere di movimento». Per la prima volta in stagione il Todis Lido di Ostia Futsal ha realizzato più di tre gol in una sola partita, segno che la squadra si sta iniziando a “sciogliere” dal punto di vista offensivo, mentre da quello difensivo i ragazzi di Matranga hanno già assorbito i meccanismi voluti dal loro allenatore. «Il primo posto? E’ ovvio che fa piacere – dice Mazzuca -, ma noi non guardiamo né alla classifica né alle avversarie: cerchiamo di vedere cosa c’è da correggere in casa nostra. L’obiettivo stagionale lo ha più volte fatto intendere il club e cioè dobbiamo cercare di migliorare il quarto posto della passata stagione. Non sarà facile perché questo è un torneo che non presenta solo il duello tra noi e la Mirafin come potrebbe far pensare la classifica, ma è aperto a diverse soluzioni tanto che si possono perdere punti con molte squadre. E poi a dicembre c’è una finestra di mercato che potrebbe di nuovo modificare gli equilibri». L’ex portiere della Capitolina guarda avanti. «Nel prossimo turno saremo ospiti dell’Alma Salerno, squadra estremamente pericolosa tra le mura amiche. Hanno due o tre giocatori di grande valore e nel complesso sono una squadra pericolosa. Comunque – conclude Mazzuca – noi dobbiamo cercare di conquistare due vittorie nelle prossime due gare prima di affrontare lo scontro diretto con la Mirafin».

Area comunicazione Lido di Ostia Futsal

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930