Notizie in Controluce

Trasporto pubblico locale: approvato lo schema di convenzione per l’esercizio associato del servizio

 Ultime Notizie
  • La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi Anche l’associazione “Vivere Impresa No Profit” di Albano Laziale parteciperà al convegno “La tutela dei diritti umani nelle aree di crisi”,...
  • Conclusa la III edizione del festival molisano Conclusa la III edizione del festival molisano diretto da Alice Pasquini. Crescono a grandi numeri l’affluenza dei visitatori e le potenzialità di rilancio turistico ed economico del territorio Un’affluenza di...
  • Cerimonia nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma Roma, 12 giugno 2018 – Saranno uomini della cultura, dello spettacolo, delle istituzioni e della letteratura a ricevere, questa sera, nell’Aula Magna del rettorato della Sapienza Università di Roma, i...
  • CREDERE NEL PROPRIO FUTURO: TENACIA E IMPEGNO PREMIANO…   Un’adolescente piena di sogni e di sorrisi: già da bambina amava volare con la fantasia, s’impegnava seriamente sia sui banchi di scuola – ora liceale del Linguistico Joyce –...
  • VELLETRI – MUSEO “ GIGI e LUCIA MAGNI” Con il sostegno della famiglia Magni – dell’ Associazione Luigi e Lucia Magni – della famiglia De Angelis – dell’ Associazione Nazionale Costumisti e Scenografi – della compagnia del Teatro...
  • Matera, da vergogna a gloria Matera, da vergogna a gloria: la città di pietra diventa un acquerello sulle foto di Federico Scarchilli Nel suo ultimo progetto fotografico Federico Scarchilli trasforma Matera in un’opera a metà...

Trasporto pubblico locale: approvato lo schema di convenzione per l’esercizio associato del servizio

novembre 28
15:37 2014

Lo strumento della convenzione consente un servizio più efficace, efficiente ed economico dell’azione amministrativa, superando l’attuale frazionamento della complessa funzione che ogni ente, finora, ha svolto per conto proprio.

Il consiglio comunale ha poi approvato la delibera con la quale si attiva il percorso di trasferimento allo Stato delle quattro sezioni di scuola dell’infanzia comunale: dall’anno scolastico 2015-2016 trasferimento allo Stato di due sezioni di scuola dell’infanzia comunale con conseguente trasferimento di due sezioni di scuola infanzia comunale all’Istituto comprensivo; dall’anno scolastico 2016-2017 trasferimento allo Stato delle due sezioni residue di scuola dell’infanzia comunale con completamento presso l’Istituto comprensivo dell’apertura delle sezioni di scuola dell’infanzia statale. E nel caso in cui l’amministrazione statale non conceda l’apertura delle due sezioni di scuola dell’infanzia statale nell’anno scolastico 2015-2016, ovvero ne attivi una soltanto, le sezioni del Comune rimarranno comunque aperte fino a quando lo Stato non coprirà complessivamente il servizio scolastico.

Articoli Simili

Archivio

Le Notizie per Data

giugno: 2018
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930