Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

ALBANO LAZIALE: LA STANZA DEL VESCOVO DI PIERO CHIARA, NUOVO INCONTRO LETTERARIO A PALAZZO SAVELLI

ALBANO LAZIALE:  LA STANZA DEL VESCOVO DI PIERO CHIARA, NUOVO INCONTRO LETTERARIO A PALAZZO SAVELLI
Febbraio 17
08:35 2023

Con il romanzo La stanza del vescovo di Piero Chiara si è svolto il 16 febbraio ad Albano Laziale, nella Sala Nobile di Palazzo Savelli, il terzo evento inserito nel XVII Circolo Letterario “Grandi Autori italiani raccontano il Novecento”, progetto a cura di Francesca Ginestra e Aldo Onorati.

Seguendo indicative domande poste dalla moderatrice Angela Rita, sinteticamente ne ha tracciato la trama il professor Onorati, commentandone i punti salienti ed evidenziando le caratteristiche peculiari dell’autore, tra i più noti della seconda metà del XX secolo.

Un’amicizia tra il protagonista – l’io narrante -, giovane benestante rientrato dalla Svizzera dov’era emigrato per sfuggire alla guerra e un indolente avvocato  Temistocle Orimbelli;  la vicenda si svolge fra l’estate 1946 e la primavera 1947:  casualmente s’incontrano i due nel porto di Oggebbio sul Lago Maggiore mentre il giovane attracca con la sua imbarcazione, la Tinca e, invitato a cena dall’Orimbelli  approfondiscono la loro conoscenza  nella villa della moglie Cleofe, che lo mantiene e con la quale i rapporti non sono idilliaci. Con loro vive Matilde, giovane e bella vedova bianca del fratello di Cleofe, Angelo Berlusconi, sposato per procura dieci anni prima, mentre l’uomo si trovava in Africa con l’Orimbelli per la guerra d’Etiopia. Dato per disperso, si è in attesa della dichiarazione della sua morte presunta.

L’ospite trascorrerà la notte nella camera di uno zio di Cleofe, un monsignore annegato nella darsena anni prima, la stanza del vescovo, appunto.

Nei giorni successivi i due uomini condivideranno una crociera sul lago e avventure piccanti… procederà la storia in un intreccio che vede nascere una relazione tra l’Orimbelli e la giovane Matilde, ma anche la successiva morte di Cleofe, dichiarata suicida, annegata come lo zio vescovo nella darsena… il giallo prende forma e, con il ritorno del Berlusconi, evirato dai guerrieri etiopi, verrà alla luce la colpevolezza dell’Orimbelli, grazie alle indagini del cognato e alla testimonianza del narratore che lo ha visto allontanarsi in bici la notte del delitto.

Un suicidio e un successivo allontanamento del Berlusconi lascerebbero campo libero a una storia tra il narratore e la giovane Matilde, ma quest’ultimo si toglierà di scena partendo di nuovo con la sua Tinca…

Un autore Piero Chiara, sottolinea il professor Onorati dopo averne brevemente tracciato i punti salienti della sua biografia,   che nelle sue opere narra la vita di provincia con uno stile descrittivo e  fatto di ironia, a tratti malinconico, mai volgare, dipingendo aspetti quotidiani della piccola borghesia della quale sottolinea vizi e virtù con sottili introspezioni psicologiche.  Molto s’intuisce di autobiografico nelle sue opere, con un velato senso di nostalgia verso il passato e alcune –  La stanza del vescovo è tra queste – sono state rielaborate in linguaggio  cinematografico, con Ugo Tognazzi e Ornella Muti come protagonisti.

Studioso di Giacomo Casanova, Piero Chiara ne curò traduzioni e raccolse nel libro Il vero Casanova le sue ricerche sulla vita e sulle opere, realizzando per Mondadori la prima edizione integrale di Histoire de ma vie, opera autobiografica del grande scrittore, poeta e avventuriero veneziano.

Conciso ed essenziale come sempre, cordialmente si congeda Aldo Onorati dal pubblico presente, lasciando vivo l’interesse e la volontà di approfondire quanto appena ascoltato, sfogliare le opere dell’autore presentato e l’accortezza di appuntare con precisione la data del prossimo appuntamento che vedrà come protagonista Oriana Fallaci con il suo Viaggio in America. Quando? Il prossimo 16 marzo, sempre nella Sala Nobile di Palazzo Savelli…

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”