Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

È tempo di esami per il karate: il cambio di cintura alla Bushido Tivoli

È tempo di esami per il karate: il cambio di cintura  alla Bushido Tivoli
Giugno 30
14:21 2024

Si sono conclusi anche quest’anno la serie di impegni, appuntamenti e gare alla Bushido Tivoli per il maestro Alberto Salvatori e i suoi allievi. Il cambio di cintura ne sancisce il momento. È un evento importante per tutti: una crescita, il sigillo di una fase, di un percorso ancora lungo per le giovani leve. Il maestro tiene a sottolinearne l’importanza e il punto di partenza di un cammino sempre in fieri, che comporta fatica e sacrificio. Il karate alla Bushido Tivoli non è solo tecnica e studio, ma anche presenza costante alle lezioni, disciplina e testa. Sì per il karate ci vuole una “testa ben fatta” direbbero gli studiosi Buzan che di intelligenza applicativa ne sanno qualcosa e il maestro Salvatori vuole sottolinearlo. Gli allievi della Bushido Tivoli hanno dimostrato di avere elevate competenze tecniche sia nei kihon in cui gli allievi dimostrano capacità di coordinamento sia nei kata, sequenze di movimenti che riflettono determinazione e controllo in chi li esegue. Il maestro ne è orgoglioso, pur restando impassibile di fronte alle loro prestazioni fisiche nelle dimostrazioni, perché nella scuola della Bushido non si studia solo per vincere, ma soprattutto per sapere accettare le sconfitte. Dalle coppe presenti in palestra e ricevute nelle gare nazionali e non, in realtà la Bushido Tivoli risulta la prima in classifica per la sua specialità nel karate.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”