Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • L’ITALIA ASSUME IL COMANDO DELLA FORZA MARITTIMA EUROPEA MARINA MILITARE: L’ITALIA ASSUME IL COMANDO DELLA FORZA MARITTIMA EUROPEA (EUROMARFOR)                             Segui #MarinaMilitare: www.marina.difesa.it     ...
  • Gianni Nocenzi incanta Ariccia con Miniature Associazione Culturale   La Terzina Email: latiterraneo@gmail.com / laterzina@pec.it www.albertimario.it Gianni Nocenzi incanta Ariccia con Miniature Gianni Nocenzi, Mario Alberti, Franco Menichelli incantano il pubblico Lo scorso sabato 16 settembre la...
  • FRASCATISCIENZA – PORTE APERTE AL CREA VITICOLTURA ED ENOLOGIA DI VELLETRI a 7 giorni dall’appuntamento il Programma in dettaglio  FRASCATISCIENZA – PORTE APERTE AL CREA VITICOLTURA ED ENOLOGIA DI VELLETRI Aperte le prenotazioni on line, vi aspettiamo a Vigne aperte Venerdì...
  • 75esimo anniversario della Costituzione italiana 75esimo anniversario della Costituzione italiana: il Consorzio “I Castelli della Sapienza” rinnova la memoria Il Consorzio “I Castelli della Sapienza”, con il contributo della Regione Lazio e la collaborazione di...
  • 99^ SAGRA DELL’UVA 99^ SAGRA DELL’UVA Lunedì 25 settembre la conferenza stampa di presentazione Dopo il grande successo dello scorso anno, è tanta l’attesa per questa 99^ edizione della Sagra dell’Uva che verrà...
  • Velletri, la Festa dell’Uva e dei Vini rinviata al week end successivo Velletri, la Festa dell’Uva e dei Vini rinviata al week end successivo: si terrà sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2023 Rinviata di una settimana la 92esima edizione della...

Migrant Sandro Joyeux Al Quirinetta il 12 gennaio

Migrant Sandro Joyeux Al Quirinetta il 12 gennaio
Dicembre 27
16:10 2016

Un live ironico e scanzonato, impegnato ed emozionante per #LiCHiamiamoPerNome ed #EuropaSenzaMuri

in collaborazione con Intersos

12 gennaio 2017 dalle 22.00 Quirinetta, Via Marco Minghetti 5

In collaborazione con Intersos, l’energia, la passione e l’impegno sociale della musica di Sandro Joyeux saranno protagonisti il 12 gennaio sul palco del Quirinetta per una serata speciale al servizio della campagna #LiCHiamiamoPerNome per l’appello #EuropaSenzaMuri.
La nuova tappa del tour Migrant di Sandro Joyeux, ironico e scanzonato, sarà dal vivo sul palco liberty ospitato da Viteculture per un progetto all’insegna di note e condivisione, che ruota intorno al tema della migrazione e vede la partecipazione di Eugenio Bennato e Dean Bowman, e il coinvolgimento di musicisti provenienti da Mali, Marocco, Italia, Francia e Stati Uniti.
Impegno sociale a sostegno dei migranti manifestato attraverso nuove canzoni e nuove sonorità per un live che resta un’iniezione di energia, multi cultura e gioia.
Sandro Joyeux, infatti, canta in francese, inglese, arabo e in diversi dialetti africani. È interprete ironico e scanzonato, avvolgente e coinvolgente, alla maniera dei Griot ammalia il pubblico con i suoi suggestivi racconti di viaggio o le storie e leggende legate alle canzoni, lo prende per mano e lo coinvolge fino a farlo cantare a squarciagola in lingue esotiche e sconosciute.
Un percorso unico tra musica e impegno, che si traduce in contaminazioni e solidarietà con Migrant, nato dalla forte esperienza maturata dall’artista con il suo Antischiavitour e che ha portato Sandro Joyeux all’interno dei centri di accoglienza e degli insediamenti abbandonati dei migranti nelle campagne in Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Piemonte.
Appuntamento con il 12 gennaio 2017 al Quirinetta di Roma, Via Marco Minghetti 5. Costo del biglietto 8 euro.
Per info: www.quirinetta.com
Marta Volterra marta.volterra@hf4.it

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Registro ISSN

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre 2023
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”