Notizie in Controluce

Velletri – Finalmente ACEA ci mette sul serio le mani

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

Velletri – Finalmente ACEA ci mette sul serio le mani

Velletri – Finalmente ACEA ci mette sul serio le mani
Aprile 07
18:42 2018

Finalmente ACEA ci mette sul serio le mani. Almeno in una vasta zona compresa tra Velletri e Lariano.
Basta con le toppe e gli sprechi d’acqua, si va al sodo. Interventi da effettuarsi in 24 ore – tra venerdì 6 e sabato 7 aprile – in cui l’utenza è rimasta all’asciutto, ma senza risentirne affatto essendo stata avvisata per tempo e sperando in soluzioni drastiche, definitive, anche per lo spiegamento di mezzi e personale in azione. È quanto ci conferma il geometra Maurizio Scaldino, responsabile dei lavori in via Acqua Palomba, in un punto che da tempo “fa acqua” fino a farsi torrentello disperso tra fosso e chiusino. “Stiamo bonificando la condotta, nuove tubazioni, nuovi organi di manovra, tutto nuovo”. Ci spiega poi che altri interventi si stanno svolgendo in altre vicine località, ogni intervento prevede solo qualche ora di lavoro ma ci vuole tempo per ripristinare la pressione e il flusso dell’acqua, poi riprenderà l’erogazione nei tempi previsti.
“E non si poteva farlo prima?” l’innocente domanda di un utente che sa che tutta quell’acqua persa ricadrà comunque su chi paga. “Per questi grandi disservizi occorre il comunicato di Acea una settimana prima del via ai lavori”. Dobbiamo dirlo, e con piacere: lavori che ci sono apparsi davvero ben fatti, tutto in sicurezza e con una procedura accurata per non incidere malamente sugli spazi circostanti. E se fosse l’inizio di una nuova era per l’ACEA e la sua utenza?

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento