Notizie in Controluce

2° Convegno su Tecnologie Avanzate Locali

 Ultime Notizie

2° Convegno su Tecnologie Avanzate Locali

Dicembre 01
09:04 2008

La seconda è stata quella di realizzare una classifica delle imprese partecipanti al convegno, con lo scopo di attribuire alle migliori, delle borse lavoro. Quest’ultime daranno la possibilità di inserire stagisti laureandi o neolaureati di Ingegneria ed Economia. La classifica è stata definita da un comitato, formato da imprenditori che esercitano al di fuori del territorio compatrese e da docenti universitari. Gli esaminatori hanno valutato le presentazioni, che le imprese stesse hanno prodotto durante il convegno. Le varie esposizioni, di 15 minuti ciascuna, hanno dovuto rispondere sostanzialmente ai cinque quesiti indicati dall’organizzazione, ossia: cosa fa l’azienda; quale è l’andamento del fatturato negli ultimi anni; quali sono le nuove tecnologie che vorrebbero introdurre o consolidare; come sfrutterebbero la risorsa dei borsisti; perché i clienti dovrebbero acquistare da loro. La manifestazione si è protratta per tutta la giornata, ed ha garantito un coffee break e un pranzo agli addetti ai lavori; inoltre è stata arricchita dall’intervento del Sindaco di Monte Compatri Marco De Carolis ed è stata coordinata dal Consigliere Delegato all’artigianato e attività produttive Patrizio Ciuffa, il quale ha ricordato peraltro, una delibera di recente attuazione per l’individuazione di sei distretti (due naturali di carattere commerciale, due industriali e due rurali). I distretti sono enti che riuniscono e coordinano l’insieme delle imprese presenti nel distretto stesso, e sono utili per la richiesta di finanziamenti alla Regione Lazio. Il convegno ha dunque ottenuto il meritato consenso:per gli imprenditori rappresenta un momento di crescita, e per i giovani la possibilità di inserimento in azienda, con eventuale assunzione definitiva. Ricordo in proposito, che nel mese di dicembre, presso l’università Tor Vergata, sarà pubblicato il bando per la selezione dei ragazzi, da inserire nelle ditte risultate vincitrici proprio lo scorso 14 novembre; verrà data precedenza ai residenti nel Comune.

Condividi

Articoli Simili