Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Animal Equality denuncia illegalità e crudeltà di un macello messicano Maiali immersi nelle feci e sgozzati ancora coscienti: Animal Equality denuncia illegalità e crudeltà di un macello messicano   >>> LINK VIDEO: https://bit.ly/3iSOmX6  >>> LINK FOTO IN ALTA: https://bit.ly/30cnpHb  >>>...
  • A.N.C. – ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI – SOMMA LOMBARDO Cerimonia di consegna degli Attestati ai Volontari A.N.C. e Dono al Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Varese E’ stata una mattinata molto importante ed interessante quella organizzata sabato 9...
  • IL MIGLIOR PANETTONE AL MONDO 2021 300 concorrenti che hanno partecipato non solo dall’Italia ma anche dal Giappone dalla Spagna dal Sud America e da altri territori. Competizione organizzata dalla Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria...
  • Comitato Difesa Lago di Bracciano Comitato Difesa Lago di Bracciano: su processo vertici Acea Ato 2 no ad ulteriori rinvii   Si riuscirà finalmente a celebrare l’udienza preliminare per il disastro ambientale del 2017 subito...
  • 14 ottobre – Giornata Nazionale dell’Ecografia – SIUMB  In occasione della Giornata dell’Ecografia, la Società Italiana Ultrasonologia in Medicina e Biologia lancia l’Help Desk Ecografico, offrendo gratuitamente informazioni utili a coloro che le richiederanno tramite l’indirizzo email dedicato ecografia@siumb.it “Occorre accendere i riflettori...
  • Vincitori XXX Concorso Lirico Internazionale Iris Adami Corradetti 2021 XXX Concorso Lirico Internazionale  Iris Adami Corradetti – edizione 2021   PREMIATI I VINCITORI DEL XXX Concorso lirico Iris Adami Corradetti Il soprano tedesco Ann-Kathrin Niemczyk, il baritono coreano Youngjun...

Acque alpine, il 1° censimento della biodiversità identifica nuovi organismi

Acque alpine, il 1° censimento della biodiversità identifica nuovi organismi
Ottobre 12
13:32 2021

San Michele all’Adige, martedì 12 ottobre 2021
Anche i laghi di Garda, Caldonazzo, Ledro e Serraia, fiume Adige sotto la lente delle moderne
tecniche di metagenomica
Acque alpine, il 1° censimento della biodiversità identifica nuovi organismi
Trentasette laghi e ventitré fiumi europei monitorati con le tecnologie più innovative sono i
protagonisti di uno dei più estesi censimenti della biodiversità lacustre e fluviale
dell’intera regione alpina. Grazie al progetto Ecoalpswater, coordinato dalla Fondazione
Edmund Mach nell’ambito di un consorzio che vede coinvolti 12 partner localizzati in Italia,
Austria, Francia, Germania, Slovenia e Svizzera, sono state messe a punto mappe
dettagliate di distribuzione qualitativa e quantitativa in grado localizzare specie chiave di
valore ecologico e sanitario, quindi anche eventuali minacce. L’incontro conclusivo del
progetto si è svolto oggi online, aperto dal dirigente del Centro Ricerca e Innovazione,
Mario Pezzotti, e ha visto la presenza di oltre cento ricercatori da tutto il mondo.
Un’iniziativa co-finanziata dall’European Regional Development Fund attraverso il programma
Interreg Spazio Alpino. L’obiettivo generale del progetto, che vede coinvolti l’ISPRA di Roma e
l’ARPA del Veneto e, in qualità di osservatori, le Agenzie per l’ambiente della Provincia Autonoma
di Trento, della Provincia Autonoma di Bolzano, della Lombardia e del Friuli Venezia Giulia, era
monitorare la qualità delle acque lacustri e fluviali della regione alpina con tecniche di
metagenomica basata sull’analisi del DNA degli organismi acquatici contenuto nei campioni
ambientali.
In Trentino i corpi d’acqua monitorati con la collaborazione dell’APPA di Trento comprendono i
laghi di Garda, Caldonazzo, Ledro e Serraia e il fiume Adige. Nel lago di Ledro le attività di
ricerca sono state promosse con la stretta collaborazione del progetto AcquaViva finanziato dalla
Riserva di Biosfera Unesco Alpi Ledrensi e Judicaria.
Come evidenziato dal dr. Nico Salmaso, coordinatore del progetto, “le analisi dei campioni di
DNA ambientale hanno permesso di identificare un’elevatissima biodiversità acquatica, basata
sull’esame di decine di milioni di sequenze di DNA estratto o rilasciato nell’ambiente da organismi
appartenenti ai batteri, cianobatteri, microalghe e pesci. E la cosa straordinaria è che queste
analisi hanno permesso di identificare gruppi di organismi prima difficilmente riconoscibili
utilizzando tecniche tradizionali, quali la microscopia”. Si tratta in particolare di organismi che
sfuggono alle analisi tradizionali perché presenti in basse quantità o difficilmente riconoscibili. Tra
questi anche una specie ascrivibile a cianobatteri di origine tropicale (Cylindrospermopsis
raciborskii), rilevata per la prima volta nel Lago del Frassino, subito a sud del Lago di Garda.
In Europa, la diffusione di questa specie invasiva è stata legata agli effetti dei cambiamenti
climatici.
Nelle regioni alpine italiane è stata, inoltre, chiarita la distribuzione di altre specie di cianobatteri
potenzialmente tossigenici, quali Planktothrix rubescens e Tychonema bourrellyi, entrambe
rilevabili nei laghi di Garda, Ledro, Iseo e Como, mentre Planktothrix è stata rilevata
sistematicamente in tutto l’areale alpino. Le concentrazioni di tossine prodotte nelle acque
lacustri da questi cianobatteri rimangono tuttavia ampiamente al di sotto delle linee guida
proposte nel 2020 dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità per l’utilizzo delle acque per scopi
potabili e ricreativi.
Infine, sono stati presentati i risultati delle analisi condotte per la rilevazione della fauna ittica
nell’areale alpino sempre mediante l’esame del DNA ambientale. Un’ulteriore serie di analisi su

UFFICIO COMUNICAZIONE E RELAZIONI ESTERNE COMUNICATO STAMPA
Via Edmund Mach, 1 www.fmach.it
38010 San Michele all’Adige – Trento silvia.ceschini@fmach.it
T.+39 0461 615126 – M.+39 339 7392973 ufficio.stampa@fmach.it
campioni comuni coordinata da FEM in collaborazione con l’INRAE in Francia e con un’azienda
privata inglese hanno permesso di verificare l’ottima confrontabilità delle metodiche adottate per
la determinazione della fauna ittica, ed una buona corrispondenza con i risultati ottenuti con le
indagini tradizionali basate sullo studio diretto dei pesci mediante la posa di reti ed elettropesca

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Ottobre: 2021
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”