Notizie in Controluce

3° Festival Nazionale UILT dal 10 settembre al 19 novembre 2016

 Ultime Notizie

3° Festival Nazionale UILT dal 10 settembre al 19 novembre 2016

ottobre 18
14:46 2016

3° Festival Nazionale UILT dal 10 settembre al 19 novembre 2016 TEATRO ARTEMISIO “Gian Maria Volontè” – via E. Fondi, Velletri (RM)
La terza edizione del Festival Nazionale UILT si avvicina al suo rush finale: sono 6 gli spettacoli fin qui andati in scena – partendo dallo scorso 10 settembre – sul palco del Teatro Artemisio-Gian Maria Volonté di Velletri (RM), e 4 le rappresentazioni ancora in cartellone tra quelle in concorso, con cui l’appuntamento è fissato ogni sabato sera alle ore 21:00. Un totale di dieci compagnie provenienti da nove diverse regioni italiane, approdate alla fase finale del Festival dopo un accurato lavoro di selezione, che rappresentano gli esempi migliori della passione per il teatro e della capacità di mettere in scena opere di grande spessore, secondo i principi che la UILT-Unione Italiana Libero Teatro promuove da quasi 40 anni su tutto il territorio nazionale. Gli ultimi spettacoli che hanno calcato le tavole del Teatro Artemisio non sono di certo venuti meno a questo impegno, offrendo al pubblico una grande varietà di tematiche, di testi e di emozioni. La serata di sabato 8 ottobre ha visto la compagnia “Grandi manovre” di Forlì impegnata con il suo “Under”, opera scritta e diretta da Loretta Giovannetti. Uno spettacolo dalla dinamica potente, appassionata e crudele; la storia di una convivenza a due in un bunker antiatomico che lascia inesorabili cicatrici nei protagonisti; una convivenza forzata e claustrofobica dove il male e il bene si graffiano continuamente a vicenda, tra momenti di inquietudine e di cupo umorismo. Otto giorni dopo, spazio invece ad un titolo classico del teatro di fine ‘800, “Il padre” del drammaturgo svedese August Strindberg, portato in scena nel pomeriggio di domenica 16 ottobre dalla compagnia di Terni “Orion Theatre” per la regia di Marco Francescangeli. L’allestimento del gruppo teatrale umbro ha proposto una lettura dell’opera che coincide con il superamento dell’autore della fase naturalistica, ispirandosi nel prologo e nella parte finale ad un altro testo di Strindberg, “Il sogno”, per abolire il tempo e lo spazio reali sostituendoli con quelli onirici e per far irrompere nuovi contenuti in un mutevole percorso teatrale e letterario. I prossimi appuntamenti in calendario: sabato 22 ottobre alle ore 21:00 è il turno della compagnia “Teatro delle Rane” di Leverano (LE) con “L’uomo senza nome”, testo di Duccio Camerini diretto da Antonio Dell’Anna; alla stessa ora di 7 giorni dopo, sabato 29 ottobre, spazio al Gruppo Teatrale Qaos di Forlì in “Il sonno dei giusti”: testo di Davide Linari, per la regia di Adler Ravaioli e dello stesso Davide Linari. Due nuove ed avvincenti tappe di avvicinamento all’attesa data del 19 novembre, in cui avrà luogo la ricca serata conclusiva del Festival, aperta dalla compagnia “Costellazione” di Formia (LT) – vincitrice della scorsa edizione, svoltasi nel 2013 – impegnata nella sua ultima produzione “Il gioco delle rose” e che proseguirà con l’assegnazione dei premi finali da parte della Giuria. Teatro Artemisio-Gian Maria Volonté – via Edmondo Fondi, Velletri (RM)
Ingresso per singolo spettacolo: Intero € 10,00 – Under 16 e Over 65 € 8,00 – Tesserati UILT € 5,00. Abbonamento a 5 spettacoli (compresa serata finale): Intero € 40,00 – Under 16 e Over 65 € 30,00 – Tesserati UILT € 20,00.
www.uilt.it Uff. Stampa Festival UILT: Stefania Zuccari 1 stefania.zuccari@virgilio.it

Daniele Ciprari daniele.ciprari@gmail.com Info e prenotazioni:

Il Teatrone 333 7209172 – 069637010

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento