Notizie in Controluce

Parco del Treja realizzato un ponte tibetano

 Ultime Notizie

Parco del Treja realizzato un ponte tibetano

Parco del Treja realizzato un ponte tibetano
dicembre 22
20:02 2015

Ponte sospeso: si muove ma è sicuro
Per superare l’alveo del Treja sul ponte tibetano di legno e funi

Uno degli ultimi interventi costruttivi del Parco del Treja è la realizzazione di un ponte tibetano, in località Le Rote, nel comune di Mazzano Romano. Siamo a pochi passi dal confine di provincia, tra Roma e Viterbo, vicino ai resti del tempio falisco dedicato alla fertilità femminile alle pendici di Monte Li Santi. Il ponte ricalca un antico percorso che dalla necropoli della Petrina scendeva al Treja. La realizzazione dell’attraversamento conclude un nuovo circuito ad anello che dal centro storico di Mazzano Romano, passando attraverso la necropoli del Cavone, recentemente rimessa in luce dal Parco, raggiunge l’area sacra del tempio e ritorna a Mazzano.

Ubicato a poco meno di due chilometri dai due centri abitati, il ponte è stato realizzato con cavi di acciaio tesi tra gli alberi esistenti (senza arrecare alcun danno ai tronchi). La campata ovviamente è molto elastica e si muove sotto il peso dei passanti. Il suo attraversamento è suggestivo, ma sicuro allo stesso tempo, offrendo una prospettiva insolita sul sottostante alveo del fiume. Pochi e semplici norme (numero massimo di persone, divieto di transito a cavallo ecc.) regolano il passaggio.

Attraversando la provinciale e costeggiando il torrente Rio, si arriva ad un altro ponte, anche questo è stato realizzato da poco dal Parco. È una struttura in legno, e consente di superare il torrente e salire direttamente al centro storico di Calcata.

Il percorso è interamente segnato (014) e riportato sulla carta escursionistica appena pubblicata dal parco.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento