Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

415^ Fiera Nazionale di Grottaferrata: Partiti gli eventi, ottima la prima!

Marzo 22
13:07 2015

degli Sbandieratori delle Contrade di Cori, nel primo pomeriggio hanno preso il via gli eventi nella sala appositamente allestita nel padiglione d’ingresso.
Primo appuntamento, come da programma, il Workshop dal titolo “Il Cucchiaio dei Castelli Romani: Enogastronomia, Salute e Benessere a tavola”. Dalle 15.30 alle 18.30, con una breve pausa caffè, si sono alternati dieci Relatori che hanno affrontato a tutto tondo il tema dell’Alimentazione.
Il Sindaco Giampiero FONTANA e l’Assessore alle Attività Produttive e Vice Sindaco Gianluca PAOLUCCI, hanno introdotto i lavori con i saluti istituzionali di rito. L’Assessore PAOLUCCI ha annunciato l’istituzione di un “Tavolo tecnico permanente di coordinamento delle attività di controllo in materia di sicurezza alimentare”, finalizzato a promuovere l’adozione di un approccio corretto all’alimentazione, a partire dai più giovani, incoraggiando un maggiore consumo di alimenti freschi e del territorio, in particolare frutta e verdura del territorio. L’organismo tecnico si inserisce nell’ambito di un più ampio progetto di formazione ed informazione degli operatori di settore (e non) del territorio dei Castelli Romani.
“Scopo dell’Amministrazione comunale – ha dichiarato l’Assessore PAOLUCCI – è quello di creare una sinergia sul territorio, attraverso la partecipazione a riunioni periodiche di gruppi di lavoro, nelle quali condividere procedure e protocolli che, in seguito, dovrebbero trovare applicazione, individuando inoltre linee interpretative condivise a livello locale su eventuali dubbi normativi”.
Dopo l’annuncio dell’istituzione del Tavolo tecnico, seguirà l’ufficializzazione dello stesso e la redazione del relativo Regolamento di funzionamento, in prospettiva dell’avvio dei lavori dell’organismo prima della prossima estate. La prima convocazione del Tavolo tecnico potrebbe riguardare un confronto sull’interpretazione della nuova normativa comunitaria in merito all’etichettatura degli alimenti (Reg.UE 1169/2011), entrata in vigore il 13 dicembre dello scorso anno.
A seguire, ha preso per primo la parola il Dott. Roberto COPPARONI, Dirigente medico dell’Ufficio V del Ministero della Salute, che ha descritto la fondamentale importanza del primo alimento, ossia l’allattamento dei neonati. A seguire, il Comandante del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità/NAS dei Carabinieri di Roma, Capitano Dario PRATURLON, il quale ha descritto organizzazione e funzioni del NAS, evidenziando l’imprescindibile necessità della tutela della salute pubblica attraverso la vigilanza sulla genuinità delle sostanze alimentari. Quindi è intervenuto il Dott. Salvatore MAGAZZU’ Head of Consumers and Fodd Safety Unit della UE Consumers, Health, Agriculture and Food Executive Agency – CHAFEA, il quale ha egregiamente illustrato l’approccio europeo in tema di alimentazione, nonché l’utilità di tutelare, in tale ambito, la produzione delle piccole e medie imprese, oltre alle modalità di difesa del consumatore. E’ stato poi il turno della Prof.ssa Prof.ssa Adriana BONIFACINO, Responsabile dell’Unità di Diagnosi e Terapia in Senologia dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, nonché Presidente dell’Associazione “IncontraDonna Onlus”, la quale ha trattato il tema della prevenzione rispetto all’alimentazione nel paziente oncologico. Subito dopo è intervenuta la Dott.ssa Debora RASIO, Responsabile Nutrizione della Clinica Oncologia sempre dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea, esponendo l’importanza della nutrizione clinica nella prevenzione sanitaria e nel trattamento delle patologie. La prima parte del Workshop è stata conclusa dalla relazione della Intervento della Dott.ssa Angela CELESTI, Vicepresidente A.I.NET – Vivere la speranza, Associazione Italiana Tumori Neuroendocrini, che ha presentato una panoramica sull’utilizzo del cibo ad ampio spettro in relazione a finalità di solidarietà ed utilità sociale.
Dopo un breve coffe break, sono ripresi i lavori con la consegna di un bellissimo quadro dell’Artista Annalisa PICCHIONI al Sindaco FONTANA.
Il Workshop è ripartito con l’intervento del Dott. Antonio BARTALOTTA, Presidente di IPSE DIXIT – Delegazione Romana dell’Accademia del Peperoncino, il quale ha esposto le origini del peperoncino, le sue caratteristiche ed i vari metodi di coltivazione. Quindi ha preso la parola il Dott. Antonio Francesco FERRO, Vicepresidente di IPSE DIXIT, che ha illustrato l’uso terapeutico del peperoncino e le proprietà scientifiche della capsaicina, nella cura della “Sindrome della bocca infuocata” (burning mouth syndrome), patologia cronica che causa forti bruciori nella bocca.
C’è poi stato un fuori programma di grande valenza. Infatti, è stato chiamato sul palco Enzo MONACO, Presidente dell’Accademia italiana del Peperoncino, che ha presentato, in anteprima assoluta, il suo libro “Peperoncino…amore mio. Storia, botanica, medicina, gastronomia, segreti e misteri della spezia più amata del mondo”, facendone dono al Sindaco FONTANA ed all’Assessore PAOLUCCI.
E’ stata poi la volta di Sergio DE ANGELIS, Presidente dell’ENOCLUB Castelli Strade Vini, il quale ha fornito una panoramica di cultura enologica, nonché uno spaccato sulle qualità e sull’uso del vino, oltre agli aspetti pedagogici dell’enologia. Da ultima, è intervenuta la Dott.ssa Claudia PODESTÀ che ha affrontato il tema del riciclo e della corretta spesa alimentare, richiamando l’iniziativa “Last minute market, spreco zero”, ossia il marchio rilasciato da Last Minute Market, che “certifica” l’adozione di una serie di strumenti, procedure e sistemi di controllo, che garantiscono un uso razionale ed efficiente delle risorse e una gestione dei rifiuti ispirata ai principi di prevenzione, riutilizzo e riciclo dei materiali.
Hanno quindi concluso i lavori l’Assessore PAOLUCCI ed il Sindaco FONTANA i quali hanno voluto ringraziare, oltre i Relatori e tutti coloro che hanno reso possibile il Workshop, la Dott.ssa Francesca PETRASSI del Ministero della Salute, ispiratrice del Workshop e presente al tavolo dei lavori, grazie alla quale sono stati possibili i contatti con molti dei qualificati ed illustri Relatori intervenuti.

A seguire la Sala Eventi ha ospitato Alessandro CIRCIELLO, chef di notevole fama, il quale, seguendo il filo concettuale del workshop appena concluso, ha fornito e mostrato al pubblico degli ottimi consigli pratici sulla cucina buona e saporita che si sposi con la salute ed il benessere. Accompagnato al microfono da Simone COCCIA, presidente del Consiglio Comunale dei Giovani e presentatore d’eccezione in tutta la prima giornata, CIRCIELLO ha cucinato alcune ricette, fra cui i paccheri conditi da ricotta di pecora, evidenziando l’uso di ingredienti deliziosi ma genuini. Il messaggio inviato è stato quello di cancellare l’abitudine nelle nostre cucine dell’uso costante e smisurato del sale, che può essere benissimo sostituito da spezie ed altri elementi, al fine di salvaguardare la salute fisica mantenendo però il piacere ed il gusto nello stare a tavola.

In serata spazio all’intrattenimento ed al divertimento grazie allo show del cabarettista Gennaro CALABRESE, che ha allietato la platea con una serie interminabile di imitazioni impeccabili dei personaggi più noti della televisione, della politica e della musica, da Giurato a Celentano, da Cocciante a Vespa a tutti i leader politici. Non sono stati “risparmiati” neanche i Papi Benedetto XVI e Francesco. Il gradevole ed apprezzato spettacolo di CALABRESE ha concluso una prima giornata davvero ben riuscita della 415^ Fiera Nazionale di Grottaferrata, che ha riscosso un notevole afflusso di visitatori fino alla chiusura degli stand.

Gessica Pedilarco; gessica.pedilarco@gmail.com
Federico Ghera; ufficiostampa@comune.grottaferrata.roma.it

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”