Notizie in Controluce

A.S.D. Vivace Grottaferrata, la partitella in famiglia finisce 2-2

 Ultime Notizie

A.S.D. Vivace Grottaferrata, la partitella in famiglia finisce 2-2

05 Agosto
18:23 2011

A.S.D. Vivace Grottaferrata
Prima squadra, la partitella in famiglia finisce 2-2
Giovedì 4 Agosto primo test in campo per la prima squadra della Vivace Grottaferrata sotto un caldo torrido al “Comunale” di via degli Ulivi. Sono andati a segno nell’ordine Palamidesi (nella sua porta), Mudadu, Cacioppo e Giglioni. Mister Borsa ha diviso i suoi ragazzi in due formazioni, i bianchi e i verdi, che si sono sfidate in due tempi da 35′. Risultato finale 2-2 con due gol per tempo per squadra.
Da una parte schierati quelli che possono essere considerati i più vicini ad essere titolari, dall’altra parte una sfilza di giovani ed elementi in prova, anche se poi l’allenatore sin dallo scorso anno ha fatto intendere di non escludere mai nessuno dal suo “11 di partenza” e dare a tutti la possibilità di giocarsi il posto.
Questo il tabellino della sfida:
Bianchi – Verdi 2-2
Bianchi: Cioci, Calefato, Nigro, Pellutri, Brandimarte, Tiraboschi, Matarazzo, Mastruzzi, Mudadu, Santoprete, De Sortes. (Nella ripresa inserimento di Castri, Gioacchini)
Verdi: Lampis, Mattei, Palamidesi, Schiaffini, Tafuri, Cacioppo, Viscusi, Brunetti, Chiappelloni, Castri, Giglioni. ( Nella ripresa inserimenti di Sanchez Sanchez, Joao Paulo Sandes de Olivera)
Marcatori: 29’pt Palamidesi (aut.), 31′ ptMudadu, 11’st Cacioppo (rig.), 30’st Giglioni
Cronaca – Nonostante il gran caldo e i pochi giorni di allenamento sulle gambe dei calciatori, sono stati numerosi gli spunti tecnici ed i segnali di intesa fra i ragazzi e i reparti di gioco. All’11’ ottima iniziativa di Tiraboschi che si presenta tutto solo davanti a Lampis, lo smarca ma poi da posizione defilata colpisce il palo da pochi passi. Al 17′ si fa vedere sull’altra sponda il neo acquisto Cioci, protagonista di una doppia parata in pochi secondi su conclusioni ravvicinate. Quattro minuti dopo Cioci non potrebbe far nulla sul tiro da fuori di Chiappelloni, ma il palo esterno lo salva. Nel giro di due minuti i bianchi sbloccano e raddoppiano il risultato: prima il giovane Palamidesi spedisce di testa nella sua porta il cross da destra di Mastruzzi, poi Mudadu si impossessa della palla sull’out sinistro sfruttando un impreciso retropassaggio di Mattei e, dopo aver smarcato Lampis, insacca nella porta sguarnita.
Nella ripresa i verdi “acquistano” Sanchez in mezzo al campo ed il brasiliano Joao Paulo Sandes de Olivera in attacco accanto a Giglioni, ragazzo proveniente dalla Nuova Tor Tre Teste. Nei bianchi, invece, la punta Santoprete lascia il posto a Castri, che cambia squadra di fatto, mentre Cioci fa spazio ad un giovane portiere e fa il suo ingresso in campo Gioacchini, ex Lupa Frascati che si sta allenando eccezionalmente con la Vivace.
I verdi mostrano una gran freschezza col passare dei minuti, merito della vivacità degli esterni alti Cacioppo e Chiappelloni, del centrale Sanchez e degli attaccanti Joao Paulo Sandes e Giglioni. All’11’ spunto di Cacioppo che in fase di dribbling viene contratto in area di rigore per l’assegnazione del penalty: il suo destro tocca il palo sinistro e si deposita quindi in rete. Gli sforzi della squadra giovane vengono premiati a pochi minuti dalla fine del test con la “zampata” vincente di Giglioni sul cross di Joao Paulo Sandes. Nel finale Chiappelloni ha la palla del 3-2 sul piede destro, ma la sua conclusione si spegne di un soffio a lato.
Soddisfatti il tecnico Andrea Borsa ed il direttore generale Fabio Pennacchio al termine della giornata: “Abbiamo visto quello che volevamo vedere dai ragazzi, e cioè impegno, sudore ed umiltà. Tutti quanti, giovani e più grandi, stanno dando il massimo sin dal primo giorno. Ora i carichi di lavoro si fanno sentire sulle gambe, pian piano i giocatori acquisteranno forza e resistenza.”
Prossimo impegno:
Mercoledì 10 Agosto 2011 – h. 18.00
Stadio “Bartolani”: Vigor Cisterna – Vivace Grottaferrata

Condividi

Articoli Simili