Notizie in Controluce

A Velletri il prestigioso  premio per i “dietro le quinte” del cinema italiano

 Ultime Notizie

A Velletri il prestigioso  premio per i “dietro le quinte” del cinema italiano

A Velletri il prestigioso  premio per i “dietro le quinte” del cinema italiano
novembre 27
21:00 2018

A Velletri il prestigioso  premio per i “dietro le quinte” del cinema italiano al via la macchina organizzativa della X edizione

IL SAMPIETRINO D’ORO MARGUTTIANO A VELLETRI NEL 2019

Il Museo “Luigi Magni e Lucia Mirisola” – Circolo Artistico “La Pallade Veliterna” ha ricevuto dalla famiglia Todi l’organizzazione dell’ambito riconoscimento che fino al 2014 veniva assegnato nella Capitale.

 

Ancora un traguardo ragguardevole per la città di Velletri che dopo il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola porta a casa anche il prestigioso sampietrino d’oro marguttiano. Si tratta del prestigioso premio ideato da Enrico Todi e diretto “ai dietro le quinte del cinema italiano” essendo infatti dedicato alla figura di Ruggero Mastroianni celebre montatore cinematografico fratello di Marcello. La famiglia Todi ha concesso al Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola – Circolo Artistico “La Pallade Veliterna” il riconoscimento che dall’estate del 2019 verrà assegnato a Velletri. Il premio nasce nel 2009 da un idea appunto di Enrico Todi lo storico gallerista di Via Margutta che insieme a Luigi Magni ha voluto riconoscere quelle figure che di solito sono dietro le quinte, montatori – costumisti – rumoristi – tecnici del suono perché come ha scritto più volte Todi stesso sono loro che salvano il film. Nove edizioni da scrivere negli annali, durante le quali oltre a premiare le maestranze il sampietrino è stato dato a personaggi come Francesco Rutelli – Walter Veltroni – Luca Manfredi e dedicato sempre a protagonisti della storia del cinema italiano come Federico Fellini – Ugo Tognazzi – Nino Manfredi – Nanni Loy giusto per ricordarne alcuni. Presidente onorario della manifestazione è stato fino al 2013 anno della sua morte il maestro Luigi Magni. Ora grazie alla famiglia Todi ed in particolare a Tiziana Todi e al figlio Tiziano Maciocca Todi il sampietrino dopo 4 anni dalla sua ultima edizione riparte da Velletri. La prossima estate quindi Velletri sarà cornice di questo importante evento che diventerà un appuntamento annuale del calendario estivo veliterno. La macchina organizzativa si sta componendo per partire anche prima della fine dell’anno. Presidente onorario della manifestazione sarà il suo fondatore Enrico Todi la supervisione artistica sarà di Tiziana Todi direttore artistico Alessandro Filippi. Presto presso il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola sarà organizzata una serata per annunciare ufficialmente alla città e alla stampa il ritorno di questo prestigioso riconoscimento.

Alessandro Filippi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento