Notizie in Controluce

Accesa la stella cometa a Rocca di Papa

 Ultime Notizie

Accesa la stella cometa a Rocca di Papa

Accesa la stella cometa a Rocca di Papa
dicembre 08
22:29 2015

La tradizione anche quest’anno è stata rispettata: in Piazza della Repubblica, a Rocca di Papa erano in tanti, Autorità e cittadini, rappresentanti delle Associazioni locali, ad attendere l’arrivo dei maratoneti con la fiaccola accesa, benedetta da Papa Francesco dopo l’Angelus, in Piazza San Pietro, dov’era stata portata dai ciclisti della nostra città, ieri. Solo pochi minuti e subito dopo si è illuminata sulla Fortezza degli Annibaldi la grande stella cometa che sovrasta il nostro borgo: evento ancor più significativo vista la concomitanza con l’avvio del Giubileo. Dall’immagine reale alla bella cartolina filatelica con annullo di Poste Italiane, realizzata su opera del nostro artista Franco Carfagna. Un vero dono a tutti i rocchegiani, ideato e creato con l’impegno attivo del nostro concittadino Angelo La Banca, uno dei maggiori collezionisti di foto antiche della nostra città. Un’aria di festa oggi: tante le famiglie con i bambini raccolti intorno a un Babbo Natale impegnato in giochi e magie con le bolle di sapone. Molti piccoli cittadini hanno poi voluto cantare un inno di gioia e di fratellanza guidati dalle loro insegnanti, anche oggi pronte a offrire un contributo alla nostra città. Il serata è stata inaugurata la Via dei presepi, nel centro storico: via della Cava, per l’occasione con cantine aperte ad accogliere artistiche Natività, si presenta incantevole e suggestiva. Realizzata con la collaborazione tra le associazioni locali e la cittadinanza, resterà aperta fino all’Epifania: un’occasione per i visitatori del nostro borgo per conoscere da vicino le bellezze medievali dell’antico quartiere bavarese alla luce della nostra cometa che anche a distanza trasmette il suo messaggio di speranza e fraternità.
Rita Gatta

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento