Notizie in Controluce

Al Palazzo Ducale di Gubbio la personale di Alberto Montrasio

 Ultime Notizie

Al Palazzo Ducale di Gubbio la personale di Alberto Montrasio

Al Palazzo Ducale di Gubbio la personale di Alberto Montrasio
maggio 21
10:12 2019

 Al Palazzo Ducale di Gubbio la personale di Alberto Montrasio – Abissi di Natura. 

Percorso retrospettivo degli anni Sessanta – Ottanta

Gubbio (Pg) Palazzo Ducale

24 maggio – 28 luglio 2019

 

Si intitola “Abissi di natura” la prima mostra personale, in Umbria, di Alberto Montrasio (Monza 1937) che inaugurerà al Palazzo Ducale di Gubbio il 24 maggio.
Si tratta di un percorso retrospettivo concentrato, in particolare, dagli anni Sessanta fino alla produzione degli anni Ottanta. Una serie di opere esposte e ordinate
da Lorenzo Fiorucci e Luca Pietro Nicoletti, curatori della mostra e del relativo catalogo. Qui, oltre alle tante opere dell’artista, sono raccolti contributi di
Alberto Crespi e della direttrice del Museo Paola Mercurelli Salari.

La mostra e il paesaggio

Un percorso artistico, quello di Alberto Montrasio, che muove a metà degli anni Cinquanta legandosi ad un tema caro agli artisti
lombardi suoi conterranei: il paesaggio.
Un paesaggio che, fin dagli esordi, è declinato dall’artista secondo i modi più aggiornati del tempo, in particolare seguendo la grammatica del segno impresso direttamente sulla densa pasta cromatica. Una natura tuttavia, come notava il critico Roberto Sanesi, che non è semplice rappresentazione del paesaggio.
Questa, infatti, diventa pretesto per indagare quel gorgo sottile di emozioni che affiorano da un’indagine più personale e introspettiva.
Alberto Montrasio fa tutto questo, lasciando – cioè – che emergano suggestioni, turbamenti, passioni.
Le spesse tacche di colore che sporgono dense dalle tele più elaborate ne testimoniano il pathos. Abissi di natura è così, una valida occasione per apprezzare un pittore che, della natura, ha fatto il suo leitmotiv, principale tema d’indagine per la propria arte. Al pari di altri artisti lombardi, come ad esempio Ennio Morlotti,
anche Montrasio ricerca nel paesaggio la vera essenza della natura. Significativo il contributo che il critico Francesco Arcangeli, a metà degli anni Cinquanta, ha offerto nei confronti di questo fortunato filone.
Egli ha il merito, infatti, di aver riconnesso ad un contesto informale europeo, la tendenza regionalistica che andava manifestandosi, sempre più prepotentemente,
in varie parti d’Italia. Arcangeli trovò infatti proprio nel Nord una delle espressioni più felici di quella che egli chiama “marca settentrionale”.
La mostra è corredata dal Catalogo edito dall’Editoriale Umbra di Foligno.

Scheda Mostra
“Alberto Montrasio – Abissi di natura”
Titolo: Alberto Montrasio – Abissi di natura
A cura di Lorenzo Fiorucci e Luca Pietro Nicoletti
Gubbio (Pg) – Palazzo Ducale
Via Federico da Montefeltro
Inaugurazione venerdì 24 maggio ore 17.00 – 19.30
durata 24 maggio > 28 luglio 2019
seguendo gli orari del museo
Tel/fax. 075.927.58.72
sbap-umb@beniculturali.it
Orario di apertura: Feriali e festivi: 8.30 – 19.30

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento