Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Haiti: minori non accompagnati a rischio abbandono, abuso e tratta Haiti: Save the Children, minori non accompagnati a rischio abbandono, abuso e tratta.   Forniti beni di prima necessità, taniche e teli cerati alle case famiglia colpite.     Ad Haiti,...
  • Libano: si riduce drammaticamente la quantità di cibo in tavola per i bambini Libano: Save the Children, si riduce drammaticamente la quantità di cibo in tavola per i bambini. Una razione di pane per 30 giorni costa alle famiglie quasi la metà del...
  • Comunicato No Inc Oggi 26 agosto in rappresentanza del presidio permanente abbiamo incontrato alla sede Arpa di via Saredo il dirigente  responsabile Tommaso Aureli, la dott. Rossana Cintoli e il dott. Sergio Ceradini....
  • Afghanistan: aumenti fino al 63% dei prezzi di cibo, gas e benzina  Afghanistan: Save the Children, dopo siccità e sfollamento rischio fame per bambini e famiglie anche per aumenti fino al 63% dei prezzi di cibo, gas e benzina  Famiglie costrette a...
  • Ciampino, 26 agosto 2021 – “Quello realizzato in via Mura dei Francesi è la seconda camera di manovra di Acea Ato2 in collaborazione con il comune di Ciampino, volto a proseguire il...
  • Contributi alloggiativi comunali Pubblicate le graduatorie Contributi alloggiativi comunali Pubblicate le graduatorie degli Ammessi e dei Non Ammessi 500 mila euro a favore di più di 250 famiglie I Servizi Sociali del Comune di Marino comunicano che sono...

Al “San Marco” di Trieste l'”Altro Giovanni XXIII”, l’antipapa che salvò la chiesa

Al “San Marco” di Trieste l'”Altro Giovanni XXIII”, l’antipapa che salvò la chiesa
Luglio 13
17:42 2021

Trieste – Venerdì 16 luglio alle 18,30 – Nel dehors a presentare il libro su Baldassarre Cossa – l’antipapa Giovanni XXIII – insieme all’autore Mario Prignano, monsignor Ettore Malnati e Marco Roncalli. Durante l’incontro – moderato da Lodovico Fontana – le letture di Caterina Gruden

Saranno l’autore Mario Prignano, già vicedirettore di Rai1 ed ora caporedattore TG1, il teologo e vicario episcopale per la cultura monsignor Ettore Malnati e lo storico Marco Roncalli, a presentare venerdì prossimo a Trieste il volume Giovanni XXIII. L’antipapa che salvò la Chiesa, Morcelliana. L’appuntamento – il 16 luglio alle ore 18,30 – è presso il dehors dell’Antico Caffè San Marco. Durante l’incontro moderato dal giornalista Rai Ludovico Fontana, Caterina Gruden leggerà pagine di questo volume di Prignano che ha riscosso negli ultimi mesi larga attenzione di critica e pubblico raccontando la singolare vicenda di questo ischitano protagonista di tante vicende ecclesiali sei secoli fa. Il Giovanni XXIII che balza all’occhio nel titolo dell’opera, assunto come è noto il 28 ottobre 1958 dal bergamasco Papa Roncalli, venne infatti usato secoli prima da Baldassarre Cossa. Lui il religioso che dal 1410 fino al Concilio di Costanza nel 1414 si fregiò del titolo di Papa insieme a Gregorio XII (legittimo) e Benedetto XIII. Un uomo da ricordare soprattutto perché pose fine allo scisma d’Occidente dando nuova unità alla Chiesa cattolica, sino a quel momento divisa fra ben tre obbedienze pontificie diverse. E perché ebbe il merito di convocare il Concilio e di recarvisi, nonostante le avvisaglie che lì sarebbe stato deposto, contribuendo a far tabula rasa dei tre papi dell’epoca e di eleggerne uno – Martino V – universalmente riconosciuto. Un uomo avventuroso proveniente da una ricca famiglia di pirati che, in anticipo sul nostro tempo, sperimentò la cosiddetta “macchina del fango”. Le “fake news” agitate contro di lui andavano dalla simonia, alla violenza, alla spregiudicatezza sessuale, e vennero utilizzate come armi politiche contro di lui.

Per partecipare prenotazione al numero 040 2035357 o sulla pagina facebook del Caffè San Marco di Trieste.

IL LIBRO – Baldassarre Cossa-Giovanni XXIII fu un antipapa sui generis. Vissuto durante lo Scisma d’Occidente (1378-1417), quando di papi se ne contavano addirittura tre, questo focoso ischitano rampollo di una famiglia dedita alla pirateria fu accusato dai suoi contemporanei di incredibili nefandezze, dipinto come un campione di avidità, violenza, depravazione, e, infine, dichiarato «indegno» e deposto dal Concilio di Costanza, che lui stesso aveva convocato per risolvere lo scisma. La fuga clandestina da Costanza, il carcere duro, la liberazione (grazie all’oro dei Medici) e la sottomissione al pontefice legittimo Martino V non attenuano le colpe di Baldassarre Cossa. Ma, a seicento anni da quegli eventi, è forse il momento di guardare con più obiettività all’“altro Giovanni XXIII”. E magari scoprire che, quando la confusione è massima, perfino un antipapa può contribuire a salvare l’unità della Chiesa.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”