Notizie in Controluce

Al via il 5°Festival “domus Danae”

 Ultime Notizie

Al via il 5°Festival “domus Danae”

30 Maggio
06:26 2018

A luglio riaprirà l’atteso festival domus Danae, giunto alla sua quinta edizione. Un appuntamento importante per Ardea e per tutto il nostro territorio che, anno dopo anno, vede aumentare il proprio pubblico. Abbiamo incontrato il maestro Dario Volante, direttore artistico del festival, per farci dare qualche piccola anticipazione.
M. Volante, come sarà caratterizzata questa quinta edizione del festival?
La scorsa edizione si chiuse con un concerto lirico che riscosse un successo incredibile. Ricordo ancora l’entusiasmo visibile nei volti del pubblico e non nascondo che vidi anche qualcuno piangere per l’emozione. Proprio nel ricordo di quella indimenticabile ed emozionante serata, ho voluto dare una prosecuzione a quel concerto e improntare questa quinta edizione su un programma che desse alla lirica e alla grande operistica italiana uno spazio considerevole. Il programma è ancora in fase di definizione, ma quasi sicuramente apriremo e termineremo questo festival con due concerti dedicati ai due grandi della lirica italiana contemporanea, Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Vorrei a tal proposito ringraziare il M Rosalba Russo, docente del Conservatorio di Santa Cecilia in Roma, per il grande lavoro che sta svolgendo affinché questo programma possa concretizzarsi. Grazie alla sua dedizione, alla bravura degli artisti che sta selezionando per questi appuntamenti e al lavoro di noi tutti, gli appassionati di lirica potranno finalmente ascoltare dal vivo Verdi e Puccini, senza dover andare a Roma.
Sono altre le novità in programma?
Quasi sicuramente all’interno di questa quinta edizione del festival, ci sarà la consegna di un nuovo premio, l’Airone D’Oro, che l’associazione culturale “il mago e la strega” ha istituto per dare un riconoscimento a registi e produttori italiani che si sono distinti in modo particolarmente significativo. Questo premio rappresenta indubbiamente una grande occasione per Ardea e tutto il nostro territorio, in quanto la apre verso un mondo, quello del cinema, che tanto contribuisce a dare lustro al nostro paese in tutto il mondo. A tal proposito, vorrei ringraziare l’associazione “il mago e la strega” per avermi proposto di collaborare con loro. Mi sono sentito profondamente onorato di aver ricevuto questo invito.
E per gli amanti dell’arte figurativa?
Anche quest’anno non mancheranno le mostre e le lezioni d’arte del prof. Mario Lupini, che è già all’opera per ultimare questa fondamentale caratteristica del festival. Si tratta di un lavoro enorme, che Mario sta svolgendo con grandissima dedizione e per questo lo ringrazio. Del resto dopo il grande successo ottenuto la scorsa estate, le sue lezioni d’arte non potevano assolutamente mancare!
Concludendo, tra musica e cinema, opera lirica e mostre d’arte, questa quinta edizione del festival sembra venire incontro ai molteplici gusti del pubblico.
Assolutamente sì. Aggiungo inoltre che questo festival ha una grande funzione formativa. Infatti tutti gli appuntamenti, sebbene di altissimo livello artistico, saranno interamente ad ingresso libero. Dunque ci aspettiamo che anche coloro che normalmente non visitano mostre d’arte o vanno all’opera, possano vedere nei circa cinque appuntamenti di questo festival l’occasione di passare una serata diversa e perché no, di scoprire la bellezza che l’arte in tutte le sue forme è ancora in grado di comunicare a tutti. Vi aspettiamo tutti al 5° Festival “domus Danae”!!! Non Mancate!!!
Chi volesse seguire gli eventi culturali del Centro di cultura “domus Danae” può chiedere l’amicizia su Facebook o chiedere info al 3934291216 email: centrodiculturadomusdanae@gmail.com.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento