Notizie in Controluce

Al via su tutto il Lazio il “Trovavolontariato”

 Ultime Notizie
  •  IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA Riceviamo dal un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Ho realizzato una pagina su Facebook   “IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA” con l’obbiettivo di rivalutare il treno e...
  • DIRITTO AL RESPIRO Si è tenuto a Colonna, in data 10/01/2020, presso la sala Elsa Morante, dalle ore 17:00, la conferenza “DIRITTO AL RESPIRO. Conferenza pubblica sulle emissioni odorigene”. Organizzata da Associazione Aria...
  • Velletri – L’ ATTUALE STENDARDO DI S. ANTONIO ABATE COMPIE VENT’ANNI Ci avviciniamo alla tradizione Festa in onore di S. Antonio Abate, fermiamoci a parlare del celebre stendardo e della sua storia. Vessillo dell’Università dei Carrettieri e Mulattieri fondata nel 1624,...
  • Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Legambiente “Nessuna strumentalizzazione di una vicenda delicata e di importanza strategica per gli equilibri ecologici dell’area protetta” Il tema della...
  • POSTE ITALIANE SOSTIENE LE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DI DANTE ALIGHIERI  Il Gruppo guidato dall’ad Del Fante offrirà il suo contributo in ricordo del sommo poeta alle iniziative previste nel 2021 in 70 Comuni italiani, in coerenza con gli impegni per...
  • CENTO FELLINI LUCIA MIRISOLA – RUGGERO MASTROIANNI – FEDERICO FELLINI Il prossimo 20 Gennaio, si compiranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola...

Al via su tutto il Lazio il “Trovavolontariato”

03 Giugno
13:07 2013

Roma, 3 giugno 2013 – Presentato oggi a Roma il “Trovavolontariato”, l’iniziativa permanente promossa dai Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio per aiutare gli aspiranti volontari a trovare la propria associazione ideale. Dopo un anno di sperimentazione sul territorio di Roma, il servizio Trovavolontariato si allarga oggi all’intera regione Lazio.

Presente l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio Rita Visini, che ha annunciato l’impegno dell’amministrazione a promuovere il “Trovavolontariato” sul territorio e attraverso il sito web della Regione, in un’ottica più ampia di collaborazione tra realtà associative locali e istituzioni.

Il Trovavolontariato (www.trovavolontariato.it) è un servizio che permette a chi ha voglia di impegnarsi, ma non ha ancora incontrato l’associazione che fa per lui/lei, di essere supportato nell’individuazione dell’associazione ideale grazie all’indicazione di pochi semplici parametri: zona di riferimento, utenti destinatari del servizio (come donne, minori, anziani, ambiente, persone con disabilità,…), motivazioni, competenze e altre preferenze personali. Gli operatori dei CSV Lazio incontrano l’aspirante volontario e agevolano l’inserimento presso l’organizzazione di volontariato accreditata dai CSV. È un servizio innovativo di sostegno all’impegno civico, accessibile a cittadini di ogni età e che prescinde dall’istruzione o precedenti esperienze, basato sull’approfondita conoscenza del mondo associativo dei CSV Lazio. Trovavolontariato può aiutare chiunque risieda nel Lazio a contribuire al benessere della comunità mettendo a disposizione un po’ del proprio tempo.

Oltre 200 persone hanno già iniziato il percorso con il Trovavolontariato su Roma e grazie a questo servizio circa 80 associazioni hanno aperto la propria porta a nuovi volontari. Su tutto il Lazio, ci sono altre 300 associazioni pronte ad accogliere nuovi volontari. Di queste, quasi 120 si trovano nelle province di Viterbo, Rieti, Frosinone, Latina e Roma.

“Posso paragonare l’attività di volontariato al nutrimento, indispensabile e linfa vitale della crescita”, ha detto Benedetta Triulzi, che grazie al “Trovavolontariato” ha iniziato il suo percorso presso l’Associazione Casa dei Diritti Sociali. “Devo riconoscere – ha sottolineato – che, in una realtà complessa e variegata come quella di Roma, dove è chiaramente facilissimo perdersi nella varietà delle associazioni presenti sul territorio, non mi sarei mai immaginata di arrivare, in così breve tempo, a trovare un’attività così vicina ai miei interessi e alle mie competenze”.

“Mi avete fatto conoscere un nuovo mondo di solidarietà, in un momento difficile della mia vita”, ha poi dichiarato Graziella Vicario, che con il “Trovavolontariato” ha iniziato a collaborare con ben due associazioni: ASTA (Associazione per la Salute e la Tutela degli Animali) e l’Associazione Peter Pan Onlus. “Non sapendo a chi rivolgermi per iniziare questa mia nuova avventura, ho chiesto aiuto a voi”, ha ammesso, sottolineando: “Ho riscontrato una soddisfazione personale nel donare il mio tempo a questa nuova attività che va oltre le mie aspettative iniziali”.

“Non potevo sperare di meglio”, ha detto una storica volontaria dell’Associazione Sea Scout, che con il “Trovavolontariato” ha accolto tra le proprie forze Marco Marzocchi, atleta di nuoto della nazionale italiana paraolimpica. “C’è stata una grande empatia con Arianna – ha raccontato il neovolontario -, una bambina di 9 anni, autistica, a cui ho insegnato lo stile libero, dorso, tavoletta, tuffi. Sono stato molto contento e gratificato”.

Per ulteriori informazioni sul Trovavolontariato:
www.trovavolontariato.it

Articoli Simili