Notizie in Controluce

Albalonga calcio (serie D), il 17 porta bene a Nohman: «Che vittoria col Rieti, ora testa alla Coppa»

 Ultime Notizie
  •  IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA Riceviamo dal un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Ho realizzato una pagina su Facebook   “IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA” con l’obbiettivo di rivalutare il treno e...
  • DIRITTO AL RESPIRO Si è tenuto a Colonna, in data 10/01/2020, presso la sala Elsa Morante, dalle ore 17:00, la conferenza “DIRITTO AL RESPIRO. Conferenza pubblica sulle emissioni odorigene”. Organizzata da Associazione Aria...
  • Velletri – L’ ATTUALE STENDARDO DI S. ANTONIO ABATE COMPIE VENT’ANNI Ci avviciniamo alla tradizione Festa in onore di S. Antonio Abate, fermiamoci a parlare del celebre stendardo e della sua storia. Vessillo dell’Università dei Carrettieri e Mulattieri fondata nel 1624,...
  • Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Legambiente “Nessuna strumentalizzazione di una vicenda delicata e di importanza strategica per gli equilibri ecologici dell’area protetta” Il tema della...
  • POSTE ITALIANE SOSTIENE LE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DI DANTE ALIGHIERI  Il Gruppo guidato dall’ad Del Fante offrirà il suo contributo in ricordo del sommo poeta alle iniziative previste nel 2021 in 70 Comuni italiani, in coerenza con gli impegni per...
  • CENTO FELLINI LUCIA MIRISOLA – RUGGERO MASTROIANNI – FEDERICO FELLINI Il prossimo 20 Gennaio, si compiranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola...

Albalonga calcio (serie D), il 17 porta bene a Nohman: «Che vittoria col Rieti, ora testa alla Coppa»

Albalonga calcio (serie D), il 17 porta bene a Nohman: «Che vittoria col Rieti, ora testa alla Coppa»
05 Febbraio
10:45 2018

Albano Laziale (Rm) – Obiettivo centrato. L’Albalonga voleva dimezzare le distanze dal Rieti capolista sfruttando la gara interna di ieri e così è stato: secco 2-0 al termine di una partita bellissima, decisa nel secondo tempo dalle reti del solito Daniele Nohman (al suo 17esimo sigillo personale) e al guizzo finale di Davide Sabatini. «E’ stata una partita molto maschia ed equilibrata e serviva un episodio per sbloccarla: per fortuna è capitato a noi» dice Nohman. E’ lui la “fortuna” dell’Albalonga, perfettamente diretta da mister Mariotti nonostante l’assenza per squalifica di Corsetti: a inizio ripresa con una bordata terrificante dal limite ha fulminato il portiere reatino consegnando il prezioso vantaggio ai suoi che poi l’hanno difeso con grinta e poggiandosi sul solito impermeabile triangolo difensivo composto da Frasca, Paolacci e Panini. «Abbiamo tenuto bene dopo il vantaggio e poi chiuso la partita con Sabatini anche se il Rieti si è confermata la squadra di grande spessore di cui parla la classifica. Hanno giocatori importanti e saranno protagonisti fino all’ultimo assieme a noi e all’Sff Atletico». La sua 17esima perla è probabilmente la più pesante e preziosa fin qui… «Sono contento per la squadra – dice con la consueta umiltà l’attaccante – Lavoriamo da luglio per ottenere queste soddisfazioni e ora ci godiamo il momento, anche se mercoledì ci sarà un’altra importante gara di Coppa sul campo del Matelica (ottavi di finale in turno unico, ndr). Una competizione a cui la società tiene tanto, visto che l’anno scorso l’Albalonga arrivò fino all’ultimo atto». Nohman cancella anche le voci che parlano di un’Albalonga poco interessata a vincere il campionato per problemi “strutturali” in ottica Lega Pro. «Né la società, né lo staff, né il gruppo ha mai pensato a queste cose. Ci piacerebbe tantissimo riuscire a compiere questa impresa anche se ci sarà da lottare coi denti». Poche anche le affinità con l’ultimo campionato di serie D vinto da Nohman con la maglia della Lupa Castelli. «Anche lì c’era un gruppo straordinario, ma dalla decima giornata prendemmo la vetta e non la mollammo più, qui invece siamo partiti un po’ più in sordina e siamo ancora costretti a rincorrere». Dopo la sfida di Matelica, l’Albalonga tornerà a tuffarsi nel campionato con la delicata trasferta di Budoni.


Area comunicazione Albalonga calcio

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento