Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO AL CENTRO DEL DIBATTITO PROPOSTO NELLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA A CremonaFiere soluzioni e proposte per due...
  • L’ESPERANTO NEL PALLONE Parole in Esperanto sul pallone dei mondiali in Qatar E’ forse per farsi perdonare l’organizzazione di un mondiale che sarebbe stato a lungo contestato che la FIFA ha deciso che...
  • Strade a Ciampino, completato il rifacimento di via Icaro Completato il rifacimento di via Icaro, nel tratto completo tra via Bleriot e via Fratelli Wright. L’intervento ha visto il ripristino del manto stradale al termine dell’intervento per la realizzazione...
  • Pomezia: buoni spesa per le famiglie Comune di Pomezia: buoni spesa per le famiglie, contributo economico straordinario una tantum Dionisi: un Natale all’insegna del sostegno concreto ai più svantaggiati   Pomezia, 2 dicembre 2022 – Pubblicato...
  • Antartide: Beyond Epica, inizia la campagna di perforazione profonda della calotta glaciale     Dall’analisi della carota di ghiaccio dati su evoluzione delle temperature, composizione dell’atmosfera e ciclo del carbonio fino a 1,5 milioni di anni fa Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende...
  • Convegno Nazionale COMPAG 2022 Agricoltura.  La strategia verde europea: un futuro grigio per il settore del commercio? Dal green deal alle carenze di materie prime a livello mondiale, con cali di produzione fino al...

Alla fermata dell’autobus…

Aprile 01
02:00 2007

Sensibilizzazioni di ogni tipo provengono ogni giorno per invogliare le persone a lasciare a casa le automobili e prendere i mezzi pubblici. Iniziative valide, se corrispondessero ad una maggiore intensificazione dei mezzi per consentire a tutti di muoversi con facilità nella città; ma la questione è di tutt’altro tipo, bisognerebbe già solo avere la garanzia che il servizio minimo fosse regolare. Questa garanzia però non viene assicurata dal Consorzio dei trasporti Laziali che non permette, in pratica, di potersi muovere con sicurezza. Struttura carente, personale mancante, mezzi non sempre funzionanti a dovere, creano disagi ai pendolari, ai lavoratori, agli studenti che per fare solo quattro o cinque chilometri si vedono costretti a recarsi in fermata molto tempo prima in visione dei sicuri ritardi a cui andranno incontro. Se ogni giorno c’è il rischio di venire ripresi sul posto di lavoro o a scuola per il ritardo causato dai mezzi pubblici che non passano, si preferisce alla lunga di più imbottigliarsi nel traffico ma muoversi con i propri mezzi e addio campagne di sensibilizzazione! Roma e provincia non sono di sicuro città attrezzate per la neve, dato che difficilmente si registrano abbondanti nevicate, però è impensabile che un servizio di trasporti si paralizzi per ore e ore lasciando chi aspetta al freddo e senza un servizio che dovrebbe essere garantito in ogni circostanza. Senza parlare del fatto che anche nei trasporti, come ogni altro settore, con l’entrata dell’Euro si è registrato un aumento non indifferente dei biglietti e degli abbonamenti, altra causa ancora per non affidarsi ai mezzi pubblici ma risolvere il problema del trasporto in un modo alternativo. Se nella regione Lazio ci fosse un’altra azienda di trasporti che si rendesse “competitiva” magari tanti problemi interni verrebbero superati per garantire un’efficienza maggiore nei trasporti. Se il Consorzio Trasporti del Lazio, invece di spendere soldi in campagne pubblicitarie per promuovere l’utilizzo dei mezzi pubblici, fosse capace di garantirli forse la situazione migliorerebbe…o forse no!

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”