Notizie in Controluce

Alternanza scuola-lavoro: firmate convenzioni tra meta magazine ed i licei Foscolo e Joyce

 Ultime Notizie

Alternanza scuola-lavoro: firmate convenzioni tra meta magazine ed i licei Foscolo e Joyce

29 Febbraio
14:58 2016

Dopo il positivo riscontro ricevuto dal progetto Giornalista non per Caso, proposto e realizzato dalla testata giornalistica online Meta Magazine (www.metamagazine.it) e le scuole del territorio di Albano Laziale, l’iniziativa del corso di comunicazione rivolto agli studenti torna con alcune importanti innovazioni.
In questa edizione 2016 infatti, sulla scorta delle indicazioni contenute nella legge 107 sulla “Buona Scuola”, Meta Magazine ha stipulato accordi in convenzione con il Liceo Classico di Albano Laziale Ugo Foscolo ed il Liceo Linguistico e delle Scienze Umane James Joyce di Ariccia, che prevedono un totale di 60 ore per ciascun liceo, in cui gli studenti saranno impegnati in attività di alternanza scuola-lavoro, nella redazione di Meta Magazine.
Giornalista non per Caso, accanto alle normali ore di formazione in classe infatti, applicherà agli studenti che hanno manifestato la volontà di parteciparvi sottoscrivendo un modulo di pre adesione, ad un vero e proprio lavoro sul campo in qualità di inviati e giornalisti.
Divisi in quattro gruppi: cronaca, sport, politica, cultura e spettacolo, gli aderenti a questa seconda edizione di Giornalista non per Caso, realizzeranno servizi, reportage e materiale giornalistico che verrà pubblicato sulle pagine di Meta Magazine, fino al termine del monte ore concordato con le scuole di appartenenza. Oltre 30 i giovani dei due Licei che già hanno aderito all’iniziativa.
Le lezioni, come da tradizione consolidata del format offerto dalla testata giornalistica dei Castelli Romani, saranno tenute da giornalisti pubblicisti e professionisti, già impegnati sul territorio in varie testate, anche a carattere nazionale. Due tutor, uno esterno, indicato da Meta Magazine, ed uno interno designato dai Licei partecipanti, seguiranno gli studenti in veri e propri percorsi individualizzati atti a valutare sia l’impegno che il profitto dei ragazzi all’interno delle varie tappe del progetto in esecuzione.
Nelle lezioni in classe, come di consueto, gli studenti saranno accompagnati in un percorso che va dalle regole base del giornalismo, fino alle forme più moderne di comunicazione dei social network, passando dalla radio, alla tv ed alla carta stampata.
“Abbiamo realizzato questo progetto lo scorso anno – dichiara l’editore di Meta Magazine Andrea Titti – nell’intento di fornire ai giovani le prime basi per imparare e conoscere il mondo della comunicazione e dei nuovi linguaggi. La seconda edizione di Giornalista non per Caso, inserita nei piani scolastici per l’alternanza scuola-lavoro, è da un lato il riconoscimento della qualità di un progetto che rappresenta un punto identitario della nostra linea editoriale, dall’altro è un passo avanti che darà ai giovani del nostro territorio una opportunità di crescita, stimolante, divertente ed utile, anche per il loro futuro lavorativo. Raccontare il mondo con gli occhi dei giovani sarà per gli studenti come raccontare loro stessi” conclude Titti.

Tags

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento