Notizie in Controluce

ANTIUSURA E SOVRAINDEBITAMENTO, GROTTAFERRATA IN PRIMA FILA

 Ultime Notizie

ANTIUSURA E SOVRAINDEBITAMENTO, GROTTAFERRATA IN PRIMA FILA

ANTIUSURA E SOVRAINDEBITAMENTO, GROTTAFERRATA IN PRIMA FILA
ottobre 26
19:50 2019

ANTIUSURA E SOVRAINDEBITAMENTO, GROTTAFERRATA IN PRIMA FILA NEL MESE DELL’EDUCAZIONE FINANZIRIA PROMOSSO DAL MEF

Il Comune ha patrocinato l’evento dello Sportello intercomunale presieduto dal grottaferratese Massimo Morais.

Presenti la presidente del Consiglio comunale, Francesca Passini, il consigliere Pompili e il delegato alla Scuola, Sapia

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Relatori qualificati in un’ottima giornata di vera e propria scuola quella tenutasi ieri presso la biblioteca comunale “Bruno Martellotta” di Grottaferrata dedicata al Mese dell’educazione finanziaria,  iniziativa promossa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il Comune di Grottaferrata, ente patrocinante e e promotore insieme allo Sportello Intercomunale Antiusura e Sovraindebitamento della Città Metropolitana di Roma Capitale, esprime soddisfazione e gratitudine verso gli organizzatori e i numerosi illustri ospiti intervenuti.

In rappresentanza del Comune sono stati presenti: la presidente del Consiglio comunale, Francesca Maria Passini, il consigliere comunale Federico Pompili che ha portato i saluti del sindaco Luciano Andreotti e il delegato alla Pubblica Istruzione, professor Francesco Sapia.

Alla giornata hanno partecipato numerosi studenti del liceo Touschek accompagnati da docenti e dal dirigente scolastico, professor D’Anna.

Apprezzabile l’interesse e l’attenzione degli studenti ed impeccabile il loro comportamento.

E’ emersa la necessità di far conoscere a tutti l’associazione che si occupa di antiusura e sovraindebitamento e l’importanza dell’educazione civica quale materia fondamentale per la formazione degli studenti dove i temi trattati nella giornata possono essere ben sviluppati con maggior tempo a disposizione.

Tra i temi affrontati nelle relazioni: la moneta , il concetto di reddito , di debito pubblico, inflazione e altri numerosi argomenti che hanno colpito gli studenti i quali hanno chiesto di ripetere ancora momenti formativi simili .

“L’evento al quale ho avuto la gioia di prendere parte rappresenta una vera e propria giornata di scuola ed auspico che possano essere organizzati altri” ha dichiarato il delegato alla Pubblica Istruzione, Francesco Sapia, una vita tra scuola, come dirigente scolastico e accademia che per questo ci ha tenuto a ribadire le congratulazioni e la sua particolare vicinanza a studenti e docenti, “protagonisti necessari assieme alle istituzioni e alle associazioni meritorie come lo Sportello intercomunale Antiusura, affinché l’attività formativa diventi davvero sempre più dinamica, interessante e proficua”.

Federico Pompili, a nome del sindaco Luciano Andreotti, ha portato non solo i saluti istituzionali ma il plauso convinto dell’intera Amministrazione comunale all’iniziativa.

“Una giornata importantissima di informazione su un mondo non privo di difficoltà e rischi – ha detto Pompili – e sul quale è giusto e necessario che tutti, compresi i giovani vengano resi edotti nel miglior modo possibile. Ed è quello che credo sia avvenuto nella giornata in biblioteca”.

Dal consigliere comunale quindi il saluto particolare “all’entusiasmo e alla motivazione dedicata alla giornata e all’intera attività dello Sportello Intercomunale Antiusura, dal dottor Massimo Morais, cittadino di Grottaferrata come uno degli illustri relatori, il professor Vincenzo Rossetti, pure lui grottaferratese, un gruppo di lavoro che proseguendo sulla lodevole strada intrapresa potrà aiutare l’intera provincia e il nostro comune in particolare ad essere all’avanguardia nella conoscenza della materia e nella prevenzione a piaghe gravi come l’usura”.

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento