Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Appalti e controllo analogo: sono fuori controllo in ambi.En.Te. Spa?

Aprile 19
20:49 2018
Per il momento è doveroso attenersi ad una forma dubitativa, ma al più presto vogliamo che sia
l’Autorità
Nazionale Anticorruzione a fare chiarezza sull’operato dei manager della nostra società partecipata
Ambi.En.Te. SpA
nel campo degli appalti di servizi e forniture, gestiti a nostro avviso in maniera opinabile.
Premettiamo che dal 2011 anche le società partecipate degli Enti Locali sono obbligati al rispetto integrale
del “Codice degli Appalti” e che con l’acquisizione, ancora oggi molto controversa, degli appalti del servizi di
igiene urbana, in ben 12 Comuni dell’hinterland romano Ambi.En.Te. SpA ha raggiunto un livello di spesa
elevatissimo.
Da tempo stiamo monitorando tutte le
attività negoziali della partecipata
ciampinese e le prime risultanze
su alcune voci specifiche sembrano tutt’altro che incoraggianti:
L’appalto
per il servizio di recupero dei crediti della “
tariffa integrata ambientale
” (oggetto di truffa ai danni
dell’azienda e quindi ai danni di tutti i ciampinesi per oltre 215.000,00) sembra essere stato affidato in
passato ad un’azienda carente dei requisiti specifici e con procedure di gara che sembrano essere state
condotte da veri e propri ‘dilettanti allo sbaraglio’;
L’appalto finale dello smaltimento della frazione umida per l’anno 2015
del valore di circa 1.350.000,00
sembra essere stato affidato senza esperire alcuna procedura di gara ad evidenza pubblica;
L’appalto per il servizio di “tesoreria aziendale”
non è MAI stato espletato e quindi i vertici aziendali
candidamente ammettono di essersi rivolti ad un istituto bancario cittadino – evidentemente di loro fiducia –
senza mai valutare quale banca avrebbe potuto offrire condizioni economiche più vantaggiose per l’azienda;
Identico discorso per il s
ervizio di factoring ed operazioni finanziarie similari
per le quali l’azienda, fra
interessi ed oneri, negli ultimi anni ha speso diverse centinaia di migliaia di euro affidate a più operatori del
settore in modo “diretto”;
L’appalto per i servizi assicurativi
poi, effettivamente andato a gara per la sola copertura degli automezzi
aziendali, è stato integrato senza gara con polizze assicurative di tipologia ben diversa da quelle oggetto di
gara per oltre 200.000,00 operando anche in questo caso con “affidamento diretto”.
Per l’appalto del servizio di “noleggio a lungo termine”
degli automezzi adibiti al servizio di raccolta dei
rifiuti dobbiamo pensare – in base alla risposta parziale ricevuta (dopo sei mesi di attesa) che dalla dirigenza
è considerata invece evasa totalmente – che non siano stati banditi appalti in evidenza pubblica.
Ciampino5stelle.it
Comunicato N. 2018-004
E ancora non abbiamo a fondo affrontato la
questione affidamento, nel quinquennio scorso, dei servizi di
riparazione degli automezzi, gli acquisti del vestiario, dei dispositivi di protezione individuale degli
operatori ecologici, e di fornitura dei carburanti
. Ma considerato quanto sopra, teniamo il peggio. In ogni
occasione, infatti, dai vertici di Ambi.En.Te. SpA abbiamo ricevuto “autogiustificazioni” sull’impossibilità o
sulla “non obbligatorietà” di ricorrere a procedure di gara ad evidenza pubblica. Motivazioni per noi in
massima parte non condivisibili: dobbiamo necessariamente concedere il beneficio del dubbio per non
giungere ad arbitrarie e premature conclusioni sull’operato di Ambi.En.Te. SpA ma riteniamo opportuno e
lecito ricorrere all’intervento degli uffici dell’Autorità Nazionale Anticorruzione diretti dal Dott. Raffaele
Cantone affinché facciano chiarezza sull’espletamento di tutti i passaggi che rendono l’assegnazione di un
servizio pubblico un vero servizio al cittadino, garantito dalla trasparenza di gestione come atto dovuto.
Ma in fondo una nota positiva c’è: a seguito delle nostre istanze, approfondimenti e obiezioni rivolti alla
dirigenza di AET sono apparsi i primi bandi pubblici per l’assegnazione degli appalti. Questa è la
dimostrazione che di fatto il controllo analogo, come previsto per legge, lo stiamo facendo noi
dall’opposizione attraverso la verifica puntuale di quanto sopra rappresentato, ponendo rimedio alla totale
assenza di supervisione dimostrata dà questa amministrazione a guida Terzulli.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”