Notizie in Controluce

ARICCIA – PARCO CHIGI PRESEPE VIVENTE

 Ultime Notizie

ARICCIA – PARCO CHIGI PRESEPE VIVENTE

ARICCIA – PARCO CHIGI PRESEPE VIVENTE
Dicembre 31
15:35 2018

Ancora forti emozioni sono state protagoniste nella serata ariccina di ieri che ha visto messo in scena il Presepe Vivente in una speciale versione dedicata solo ai bambini. Un’altra scommessa vinta dai volontari dell’associazione “AMICI PER CASO”, che ormai da tre anni mettono in scena il presepe vivente e che ha visto solo pochi giorni fa, il 26 dicembre, migliaia di partecipanti accorsi da tutti i Castelli Romani, ma anche dall’hinterland della capitale, per quello che ormai è diventato un vero appuntamento con la tradizione, al quale prendere parte nei giorni dedicati alle festività natalizie.

Ieri i veri protagonisti della rappresentazione, con la quale si sono rievocati gli avvenimenti riguardanti la nascita del bambino Gesù così come narrata dai Vangeli, sono stati circa 40 bambini dai 4 agli 11 anni che, oltre a vestire i panni dei personaggi principali quali Maria e Giuseppe, i Magi e gli angeli, hanno anche fatto rivivere e animato le botteghe di un tempo, nella ricostruzione del villaggio di Betlemme, con i mestieri della nostra tradizione, in una fortissima operazione di riscoperta del folclore contadino e rurale, vocazione naturale dei nostri amati Castelli Romani. Tutto curato nei minimi particolari, dai vestiti dell’epoca cuciti su misura da sapienti mani volontarie, agli attrezzi originali di un tempo recuperati e messi a disposizione per rendere tutto ancora più realistico, e far vivere allo spettatore, che poi passeggiando nel villaggio e avvicinandosi alle botteghe, diventa anche lui protagonista, la vera atmosfera delle botteghe artigiane di un tempo.

La presenza di molti animali ha affascinato tutti i presenti, sia i figuranti che quelli accorsi ad assistere allo spettacolo: il bue, l’asinello, le caprette, le pecorelle, le galline e i maialini, anche loro bravissimi “attori” dal talento naturale.

La purezza e le semplicità che caratterizzano i bambini hanno reso ancora più tangibile per tutti il vero messaggio che il presepe vuole riproporci ogni anno: è solo guardando alle cose semplici ed essenziali, come un bambino in una mangiatoia, che si riscopre il senso profondo della vita. E ciò diventa possibile solo se abbiamo occhi e cuore simili ai loro, capaci di guardare oltre, senza pregiudizi e sovrastrutture.

La sapiente regia di Gino Criscuolo, le musiche e le luci ed infine, ma non di minore importanza, la splendida cornice del Parco di Palazzo Chigi hanno impreziosito il tutto, rendendo magica l’atmosfera della serata castellana.

E come degna conclusione di uno splendido emozionante momento, una nota di dolcezza: cioccolato caldo offerto a tutti, adulti e bambini!

Insomma, grazie alla passione e all’impegno messo dai volontari nella realizzazione delle iniziative proposte e realizzate dall’associazione “Amici per caso”, sempre ottimi risultati! Cosa ci riserveranno nel futuro?!

Per ora l’invito per tutti è per la seconda replica di questa III edizione che si terrà il giorno della Befana, il 6 gennaio, con tutti i figuranti, adulti e bambini, alle 17:30 sempre al parco di Palazzo Chigi. Ingresso gratuito ed emozioni assicurate!

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento