Notizie in Controluce

Ariccia – Ma tu che fai, al teatro non ci vai?

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Ariccia – Ma tu che fai, al teatro non ci vai?

Ariccia – Ma tu che fai, al teatro non ci vai?
Gennaio 23
19:48 2017

Prosegue il cartellone di proposte di ‘ArteIdea’ che da Ariccia, (assieme all’altra bella realtà della ‘Accademia degli Sfaccendati’ per la musica classica) contribuisce a tenere allegri e ben svegli coloro che desiderano ‘divertirsi pensando’ e trovando spettacoli teatrali di qualità. Domenica 22 è stata la volta di Nadia Perciabosco, attrice duttile e ‘dilettevole’ che col suo Il buco, da un testo di Roberta Calandra, ha fatto divertire una platea maschile e femminile, disposta e disponibile a comprendere i risvolti più inediti, risibili o fondamentali di quel grigio dell’anima (fatto di momentanee disistime, subitanee delusioni, attese proterve – e disilluse manco a dirlo) che qualche volta è capace di condurre un po’ tutti, e ognuno, a cercare la soluzione ‘definitiva’ come prendere una bella navicella e andarsene dal pianeta qualche anno, oppure, in mancanza d’altro, a ‘ciancicare’ o ‘trangugiare’ cose fuori controllo senza volersi tanto bene, quel tanto che si può…Dopo le belle risate con una così brava attrice, il cartellone prosegue con le prossime date che trovate descritte di seguito per la Giornata della Memoria o la ‘antologica’ dell’amato Luigi Pirandello.

Ultimi ma non meno importanti, gli spettacoli-evento Vita da Principi che riprenderanno sabato 4 febbraio con una prima visita alle 20 ed una alle 22: gli spettacoli mescolano sapientemente teatro di livello, illusionismo, bellissimi costumi, luci ed effetti di video animazione, tanto da rendere la visita all’antico e ben conservato piano nobile del Palazzo Chigi una esperienza da non perdere.

Potete leggere recensioni, descrizione degli spettacoli e degli eventi, date ed orari, su: www.arteideaeventieservizi.it/(Serena Grizi)

Teatro G.L. BERNINI

Sabato 28 gennaio ore 21

Giorni della memoria RICORDARE RENDE LIBERI: CANTI DA AUSCHWITZ con I CERCHI MAGICI

Domenica 29 GENNAIO ORE 18

PAOLO PERELLI in PIRANDELLO IN BIANCO E NERO

VITA DA PRINCIPI Visite guidate in compagnia dei fantasmi di Palazzo Chigi in Ariccia Inizia anche tu il viaggio nel tempo con i fantasmi che abitarono il Palazzo…

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento