Notizie in Controluce

Atletico Morena calcio (Prom), Lenci: «Abbiamo fatto il possibile con il Team Nuova Florida»

 Ultime Notizie

Atletico Morena calcio (Prom), Lenci: «Abbiamo fatto il possibile con il Team Nuova Florida»

Atletico Morena calcio (Prom), Lenci: «Abbiamo fatto il possibile con il Team Nuova Florida»
14 Novembre
21:32 2016

Roma – L’Atletico Morena cede a testa alta nel match interno contro la capolista Team Nuova Florida. La squadra dei patron Enzo e Mauro Fabrizi ha ceduto 2-1 al termine di una gara che per quasi tutti i novanta minuti è stata equilibrata e che nella parte finale ha vissuto qualche momento di palpitazione coi capitolini riversati in avanti alla conquista del pareggio. «Abbiamo fatto il possibile contro una squadra molto forte – dice il difensore classe 1987 Simone Lenci, subentrato da mediano nella parte conclusiva – Loro hanno alcune individualità di grandissimo spessore come Princigalli che ha fatto una giocata incredibile per la rete dell’iniziale vantaggio arrivata alla fine di un primo tempo in cui noi abbiamo sfiorato il gol con Balestrini e Gavini. Poi nella ripresa il Team Nuova Florida ha trovato il raddoppio, ma noi non ci siamo disuniti e siamo rientrati in partita con la rete di Monacelli, provando fino all’ultimo a strappare il pareggio». Il campionato dell’Atletico Morena, sempre alle prese con diverse assenze (ancora una decina gli indisponibili, compreso lo squalificato Ricci e i lungodegenti Traditi e Ferrazza), non è certo quello da giocare contro squadre del calibro del Team Nuova Florida. Nel prossimo turno, per esempio, il calendario offre uno “scontro di fuoco” a Frascati. «E’ decisamente un confronto diretto – spiega Lenci – Conosco alcuni loro giocatori e sono sicuramente una squadra valida che tra l’altro in casa aumenta la sua pericolosità. Noi proveremo a giocarci le nostre chance». Lenci è rientrato in questa stagione dopo un grave infortunio al ginocchio che gli ha fatto perdere praticamente tutta la scorsa annata. «Dal punto di vista del ginocchio le cose vanno bene, nel senso che non ci sono stati problemi dopo il rientro. Qualche piccolo acciacco muscolare mi ha condizionato e questo lo avevo messo in preventivo nella prima parte di campionato. Ho già giocato tre gare dal primo minuto (una in Coppa e due in campionato, ndr) anche per l’emergenza che ci ha condizionato finora: non sono ancora al meglio, ma cerco di dare il mio contributo quando ce n’è bisogno».

Area comunicazione Atletico Morena

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento