Notizie in Controluce

Auditorium Parco della Musica – MARIO BRUNELLO Un violoncello per SCHUMANN

 Ultime Notizie
  • ASP:  nessun ritardo aziendale nella gestione del Servizio Asili Nido ASP:  nessun ritardo aziendale nella gestione del Servizio Asili Nido – Tutela della salute delle operatrici e di tutto il personale sempre garantita e al primo posto nello svolgimento dei...
  • Pomezia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Pomezia aderisce alla Settimana Europea della Mobilità. Il Sindaco: “Lavoriamo a una Città più vivibile e a basso impatto ambientale” Pomezia aderisce alla 19° edizione della Settimana Europea della Mobilità 2020 (16-22...
  • MARINO NON E’ UNA DISCARICA…FAMILIARE Le immagini che vi mostriamo risalgono a giorni diversi del mese di Febbraio 2020 e dei primi di Marzo ma la famiglia, che disinvoltamente abbandona illegalmente i rifiuti, è la...
  • Climbing for Climate 2020_Organizzato da RUS e Cai ECCO LA SECONDA EDIZIONE DI CLIMBING FOR CLIMATE: UN’ESCURSIONE IN MONTAGNA PER SENSIBILIZZARE SULL’AGENDA 2030 DELLE NAZIONI UNITE E SULLA TUTELA DEL PAESAGGIO   L’iniziativa, organizzata dalla Rete delle Università...
  • CORONAVIRUS 15 SETTEMBRE 2020  ALTRI 15 NUOVI CASI AI CASTELLI ROMANI E LITORANEA (181 NELLA REGIONE LAZIO, 95 SOLO A ROMA)  32 SOGGETTI GUARITI COMUNICATI DAL SERESMI  MOLTI SINDACI NON COMUNICANO I DATI ==============...
  • GROTTAFERRATA, LETTERA APERTA DEL SINDACO ANDREOTTI AL MONDO DELLA SCUOLA GROTTAFERRATA, LETTERA APERTA DEL SINDACO ANDREOTTI AL MONDO DELLA SCUOLA:“ISTITUZIONE DECISIVA NEL TESSUTO SOCIALE, EMERGENZA HA RAFFORZATO IL SENSO DI COMUNITA’. AMMINISTRAZIONE SEMPRE PRONTA A INTERVENIRE A SOSTEGNO”   Il...

Auditorium Parco della Musica – MARIO BRUNELLO Un violoncello per SCHUMANN

Auditorium Parco della Musica – MARIO BRUNELLO  Un violoncello per SCHUMANN
Ottobre 30
17:00 2017

Stagione Sinfonica Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia
giovedì 2 novembre ore 19.30 – venerdì 3 ore 20.30 – sabato 4 ore 18

MARIO BRUNELLO
UN VIOLONCELLO PER SCHUMANN
DIRIGE VASILY PETRENKO

Sarà Mario Brunello, uno dei violoncellisti più amati, capace di virtuosismo tecnico e grande intensità espressiva a interpretare il Concerto per violoncello di Schumann (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia giovedì 2 novembre ore 19.30, repliche venerdì 3 ore 20.30 e sabato 4 ore 18). Primo italiano vincitore del Premio Čajkovskij, in oltre trent’anni di carriera Brunello ha confermato l’unicità della sua personalità musicale che si esprime in un repertorio molto vasto che va da Bach ai contemporanei. Il Concerto di Schumann è uno dei capolavori della tradizione romantica, composto dall’autore nell’autunno del 1850 in concomitanza dell’avvio della direzione della società corale di Düsseldorf ultimo degli impegni pubblici prima del crollo psico-fisico che lo condusse alla morte. In apertura di serata le Variazioni su un tema di Haydn di Johannes Brahms in cui il compositore si confronta con la tecnica degli impasti orchestrali prima di affrontare la produzione sinfonica. Le suggestioni romantiche proseguono con la Sinfonia n. 5 “Riforma” di Mendelssohn. Sul podio il russo Vasily Petrenko, attuale direttore della Royal Liverpool Philharmonic Orchestra, particolarmente apprezzato dalla critica per le sue doti di espressività che saranno valorizzate dal lirismo che percorre l’intero programma della serata.

Stagione Sinfonica
Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia
giovedì 2 novembre ore 19.30 – venerdì 3 ore 20.30 – sabato 4 ore 18

Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Vasily Petrenko direttore
Mario Brunello violoncello

Brahms Variazioni su un tema di Haydn
Schumann Concerto per violoncello
Mendelssohn Sinfonia n. 5 “Riforma”

Biglietti da 19 a 52 Euro

I biglietti possono essere acquistati anche presso:
Botteghino Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro De Coubertin Infoline: tel. 068082058
Prevendita telefonica con carta di credito:
Call Center TicketOne Tel. 892.101

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento